Roberto Farnesi, piangono tutti per la sua famiglia: annuncio appena arrivato

0
490

L’attore Roberto Farnesi ha appena vissuto un gravissimo lutto, dopo il quale sta provando ad andare avanti per amore della figlia Mia.

Periodo complicato per l’attore de Il Paradiso delle Signore, Roberto Farnesi, che in questi giorni si sta elaborando il lutto per la morte della madre Maria Angela, scomparsa ad 82 anni. L’attore era consapevole del fatto che la donna si stava avvicinando alla fine e insieme ai fratelli ha fatto di tutto per starle accanto fino all’ultimo istante.

Roberto FarnesiCome sempre, l’attore ha vissuto questo momento delicato in famiglia, accanto alle persone importanti della sua vita ed evitando di parlare apertamente e condividere dettagli su ciò che stava vivendo. La notizia è comunque trapelata e tutta la stampa italiana ne ha parlato, condividendo con il pubblico un messaggio di cordoglio nei confronti dell’attore.

Le prime parole che Roberto ha rilasciato pubblicamente sono quelle contenute nella breve intervista concessa al settimanale ‘Nuovo‘, al quale consegna un messaggio positivo nonostante ciò che ha vissuto e continua a vivere: “Perdere un genitore è un dolore enorme, ma adesso io sono di nuovo al lavoro e la vita va avanti”.

Roberto Farnesi, la piccola Mia lo sta aiutando a superare il lutto

Nel corso dell’intervista l’attore ha sottolineato quanto sia stata importante in questo periodo la presenza della piccola Mia in casa: “Mi dà la forza di andare avanti, è energia pura, è nuova vita, è il mio capolavoro”. La principessina di casa Farnesi è anche il motivo per cui la mamma Maria Angela era finalmente serena e certa di lasciare il figlio in buone mani, quelle di Lucya Belcastro e ovviamente della nipotina: “Proprio per questo mi ha lasciato serenamente. Avevamo un rapporto strettissimo e mamma sapeva quanto io fossi legato a lei. Così come sapeva che avrei accusato davvero tanto la sua perdita: si è preoccupata per me fino all’ultimo”.

Insomma Roberto Farnesi sta ancora soffrendo per la scomparsa della madre, ma sa che è giusto andare avanti, continuare a coltivare la vita, anche e soprattutto perché adesso c’è una bimba alla quale badare, alla quale insegnare tutto ciò che gli ha lasciato la madre. In questo processo di elaborazione del lutto un ruolo importante lo gioca anche il suo lavoro sul set de Il Paradiso delle Signore, nel quale è tornato già al lavoro: “Non avrei potuto (lasciare il set), perché mi aiuta a distrarmi e perché mia madre era una grande fan”.