Romina Power, tutti commossi per il figlio Yari: l’annuncio lascia senza parole

0
522

Yari Carrisi condivide con Romina Power sia le passioni che il modo di vedere la vita: il loro viaggio speciale in questa afosa estate.

In più di un’occasione Romina Power ha dimostrato di avere a cuore tutti i suoi figli e di essere orgogliosa di ogni scelta che questi hanno compiuto. I suoi ragazzi hanno intrapreso carriere e stile di vita differenti: Cristel si è specializzata nello studio, Romina Jr ha abbracciato il mondo dello spettacolo, mentre Yari – dopo un tentativo come cantante – ha scelto un percorso fatto di spiritualità e meditazione.

Una scelta di vita radicale che Romina non solo condivide ma ha abbracciato a sua volta. Proprio la conversione dal cristianesimo al buddismo è ciò che ha modificato totalmente la vita della cantante, consentendole di ritrovare un equilibrio interiore e superare i tanti lutti vissuti, ultimo quello della sorella. In un’intervista rilasciata qualche tempo fa, la Power ha rivelato: “Il buddismo mi ha aiutata molto dopo che è morta mia madre”.

Ma la meditazione appresa studiando il buddismo è utile soprattutto per la vita di tutti i giorni: “Mi spinge a sgombrare la mente dalle cose inutili e la scia spazio ad altri pensieri e intuizioni”. Per questo adesso nella sua vita non può mancare la meditazione e parte del suo anno è dedicata a incontri e viaggi di meditazione ed esercizio fisico.

Yari Carrisi, il buddismo ha creato una connessione speciale con mamma Romina

Non è un caso dunque che l’estate di Romina Power sia stata all’insegna della meditazione, della preghiera e dello yoga e che questa vacanza zen sia stata condivisa con il figlio. Nelle scorse settimane la cantante è tornata in Puglia ed ha approfittato dell’ospitalità di Al Bano nelle Tenute Carrisi per organizzare insieme a Yari un incontro speciale. Ospite dell’evento di meditazione è stato infatti il maestro Swami Sachinadad, un vero e proprio guru che ha richiamato nelle tenute del cantante pugliese decine di appassionati di yoga e meditazione.

Secondo voci di corridoio, l’iniziativa di Yari e Romina ha causato qualche polemica e qualche malcontento tra gli ospiti abituali della casa in cui abitano Al Bano e Loredana Lecciso con i loro due figli Jasmine e Bido. Indiscrezioni che comunque non sono state confermate da nessuno dei diretti interessati e che anche fossero vere non intaccherebbero minimamente la serenità di Romina, perché come dice lei: “Chi studia buddismo sa benissimo che la rabbia è un veleno inutile. Il rancore non deve esistere”.