Romina Power, il messaggio sconvolge tutti: “Si può vivere anche senza”

0
1015

La Pasqua è ormai alle porte e molti di noi si apprestano a celebrarla (anche) a tavola. Ma con l’occasione Romina Power invita tutti a una profonda riflessione. 

Siamo ormai giunti a metà aprile, si comincia a respirare la vera aria di primavera e la Pasqua è ormai alle porte. Domenica prossima molti di noi si apprestano a celebrarla (anche) a tavola, finalmente senza l’incubo del lockdown. Certo, le emergenze non mancano. Ed è un po’ anche per questo che, con l’occasione, Romina Power invita tutti a una profonda riflessione.

romina power

L’appello di Romina Power a pochi giorni da Pasqua

“Chi avrebbe il coraggio di uccidere un agnellino?”, è la secca domanda che Romina Power pone ai suoi fan e followers nell’ultimo post pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram. Parole che, istintivamente, rimandano anche alle immagini di sangue che da ormai oltre un mese la tv ci propone ogni giorno dalla vicina Ucraina. Anche per questo sarà una Pasqua speciale. “Lo sai che puoi vivere anche senza uccidere? 🙏” domanda ancora la cantante.

Il post dell’ex moglie di Al Bano è accompagnato da una locandina a tema: “A Pasqua fai un sacrificio. Non uccidermi. Il vero peccato è portare un agnello a tavola” si legge sopra l’immagine di un bel ragazzo a torso nudo (che con il suo sguardo limpido e la barba scura farebbe pensare proprio al Cristo risorto) con un tenero agnellino sulle spalle. Musica per le orecchie degli animalisti e ambientalisti… parole un po’ meno gradite, invece, ai tradizionalisti per nessuna ragione disposti a rinunciare al tipico pranzo pasquale.

Il pubblico virtuale di Romina Power, tuttavia, è con lei. E del resto non è una novità che l’ex moglie di Al Bano è particolarmente attenta ai tempi del rispetto dell’ambiente, degli animali e della natura tout court. Ne scrive spesso anche sui suoi profili social, spesso accompagnando le sue parole a bellissime immagini.

“Che diritto abbiamo noi umani di uccidere gli animali? – domanda un’utente in un commento in calce al post -. Anche gli animali hanno un cuore e un’anima, provano gioia e dolore proprio come noi umani. Quando sento le grida crudeli delle madri animali a cui vengono strappati i loro vitelli, agnelli e maialini appena nati, nessun essere umano con un cuore e che ama gli animali può stare a guardare. 💔😢💔 E sì, si può vivere molto bene anche senza carne! 🙏❤️🙏”. Il dibattito è aperto…