Serena Bortone, terrorizzata per Romina Power: “Mi è preso un colpo”

0
323

Serena Bortone ha svelato un retroscena che riguarda Romina Power: la conduttrice ha rivelato in un’intervista di aver provato paura.

Il programma di Rai Due ‘Oggi è un altro giorno‘ sta riscuotendo un grande successo di pubblico e la maggior parte del merito è della sua conduttrice, Serena Bortone. La trasmissione è un classico talk show pomeridiano in cui vengono intervistati degli ospiti famosi ed in cui si parla di vari argomenti con gli opinionisti fissi. L’atmosfera che si respira è conviviale e ci sono tanti momenti di leggerezza e divertimento.

Il programma che nella scorsa stagione ha toccato picchi di share del 20% (un dato enorme per la fascia oraria in cui va in onda) è stato in pausa per l’estate ma con la fine della bella stagione si avvicina anche il momento del ritorno in onda per Serena Bortone e per la sua squadra di opinionisti. In occasione dell’imminente ritorno in scena, la conduttrice ha concesso una lunga intervista a ‘Gente’, nella quale ha parlato sia del programma che della sua vita privata.

Serena Bortone, retroscena su Romina Power: “Mi è preso un colpo”

La conduttrice ha rivelato quello che a suo avviso è il segreto della trasmissione, ovvero la capacità di fare aprire gli ospiti e di spingerli a raccontare dettagli e curiosità molto intime: “Ascolto tanto senza pregiudizi. Se fai così la vita ti riserva un sacco di sorprese. Sono curiosa, è la mia natura. Ricevere le confidenze delle persone mi fa sentire importante e utile ai loro occhi”.

Proprio questa capacità di ascoltare le persone senza pregiudizi ogni tanto si può ritorcere contro perché alcuni ospiti possono andare oltre il “lecito“. Il riferimento è ovviamente all’intervista rilasciata da Romina Power e all’aneddoto sulla madre che droga il tè del re di Giordania: “Mi è preso un colpo. L’aneddoto era pazzesco, erano gli anni ’60, l’epoca della sperimentazione delle droghe, la mamma di Romina che mette delle gocce di LSD nel tè del re”.

Data la portata della rivelazione, la conduttrice è stata presa in contropiede e si è vista costretta a dissociarsi apertamente da quel tipo di utilizzo della droga e dal messaggio che quel racconto poteva veicolare involontariamente: “Alla fine ho voluto ricordare che le droghe sono nocive e non vanno usate”.

Alla fine della conversazione con il settimanale c’è stato spazio anche per una parentesi sulla sua vita sentimentale. In questi anni la Bortone non è stata coinvolta in gossip e non sono uscite notizie riguardanti presunte relazioni. La conduttrice però ha rassicurato che non nasconde nulla: “Tranquilli, se mi fidanzato, lo saprete. Lo dico prima a mia mamma e poi a voi”.