Sonia Bruganelli fa impazzire Bonolis: “Niente da dichiarare”

0
4823

La moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, è una donna davvero fascinosa con due occhi di un azzurro davvero impressionante. L’ultimo messaggio sui social ha scatenato non poche reazioni.

Sonia Bruganelli

La moglie di Paolo Bonolis è davvero una bella donna: nessuno direbbe che Sonia Bruganelli è oramai più vicina ai 50 che ai 40, con i suoi 47 anni! La donna, recentemente tornata al centro dell’attenzione dell’opinione pubblicato dopo un’intervista rilasciata a Francesca Fagnani durante il programma televisivo Belve. Durante la puntata dello show la Bruganelli aveva parlato di sé e della sua famiglia, messa su con tanto amore insieme al conduttore Paolo Bonolis. Come dicevamo, l’imprenditrice porta davvero bene gli anni che ha, forse merito anche dell’allenamento fisico, molto importante per condurre una vita sana. Quest’oggi infatti ha postato una foto su Instagram sorridente con scritto “Nothing to declare #palestra #fitnesstime #welcometoburlesque“.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Sonia Bruganelli lascia tutti a bocca aperta: “Dovresti vedere quando…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi)

Sonia Bruganelli si confessa a Le Belve

Durante l’intervista lasciato qualche tempo fa alla conduttrice Francesca Fagnani durante il programma televisivo Belve, Sonia Bruganelli ha davvero aperto il suo cuore. L’imprenditrice ha raccontato della sua storia con il conduttore Paolo Bonolis e che, nonostante gli anni di differenza, non abbiamo quasi mai avuto momenti di crisi. L’unico momento difficile nella loro relazione c’è stato quando è nata la loro prima figlia, Silvia, la quale è venuta al mondo con una grave cardiopatia.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Paolo Bonolis, crisi familiare profonda: la confessione della moglie Sonia

La moglie di Paolo Bonolis ha affermato: “Una crisi vera c’è stata quando è nata nostra figlia… Avevo 27 anni, è stata una delusione fortissima. Poi per una persona purtroppo o per fortuna abituata a cercare di avere sempre il meglio, un figlio con una malattia è quanto di più difficile da gestire, anche egoisticamente non sono stata in grado di farlo, ho dovuto abdicare per parecchio al mio ruolo di mamma con mia figlia Silvia. C’è stato, a parte mia mamma, Paolo che ha preso in mano la situazione e si è trovato per più di un anno a fare da mamma e da papà a nostra figlia che aveva delle enormi difficoltà“. Fortunatamente la coppia ha superato quel periodo di crisi e oggi vive serena.

Sonia Bruganelli paolo bonolis