Stefania Sandrelli, la paura per la malattia della figlia Amanda: come sta adesso

1
352

Amanda Sandrelli, il racconto del cancro e l’amore della madre: dopo la paura iniziale, ecco come stanno oggi madre e figlia.

Amanda Sandrelli è figlia di Stefania Sandrelli e del celebre artista Gino Paoli. Nonostante la famiglia “ingombrante” e importante, Amanda ha cercato di restare fuori dai riflettori del gossip italiano il più a lungo possibile. Purtroppo ad un certo punto ha scoperto di soffrire di una grave malattia, e non ha potuto nascondere la tragica notizia al pubblico.

Amanda Sandrelli, il cancro è solo un brutto ricordo

Amanda Sandrelli ha scoperto di essere malata di cancro nel 2009. Inizialmente non ha voluto parlarne né con i genitori né con il pubblico, ma poi non ha più potuto farne a meno. Nelle interviste che la donna ha rilasciato durante la sua carriera ha sempre ammesso di non amare parlare di sé e della sua vita, ma ha deciso che condividere la sua esperienza con la malattia avrebbe potuto aiutare chi come lei stava soffrendo. In merito alla scoperta della malattia, l’attrice ha raccontato: “È accaduto nel 2009: inutile dire che, quando mi hanno detto la diagnosi, ho avuto paura. In quei momenti ti trovi su un crinale, senti la parola ‘cancro’ e pensi alla morte o alle mutilazioni”.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Mara Venier, la domanda straziante alla mamma che non c’è più

Ma la malattia di Amanda si è fortunatamente riuscita a curare con rapidità, e oggi il cancro per la Sandrelli è un ricordo archiviato nel passato. Ma non è sempre stato facile parlarne, e lei ha raccontato: “A mia madre all’inizio non l’ho raccontato: la sua mamma è morta quando lei aveva 22 anni e per lei, come per tutta la sua generazione, la parola ‘cancro’ è una sorta di condanna. Per questo a lei e a mio padre ho preferito dirlo quando ho avuto chiaro quello che mi attendeva. A quel punto, mi è stata vicina come nessun altro!”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here