Stefano De Martino, la frase su Belen sconvolge tutti: poi arriva la spiegazione

0
660

Il ritorno di fiamma tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez è la notizia rosa del momento. Ma in assenza di conferme ufficiali finora tutto era rimasto nel vago. Ecco la parola definitiva del diretto interessato.  

Il lavoro e le ambizioni artistiche, le amicizie intramontabili, i punti di riferimento imprescindibili e, last ma ovviamente not least, la verità sulla relazione sentimentale con Belen Rodriguez. Di tutto questo Stefano De Martino ha parlato in una nuova lunga intervista con il Corriere della Sera.

belen stefano

La confessione a cuore aperto di Stefano De Martino

Il ballerino e (soprattutto) conduttore Stefano De Martino il prossimo 9 giugno debutterà al cinema con Il giorno più bello di Andrea Zalone, accanto a Paolo Kessisoglu, Luca Bizzarri, Violante Placido e Fiammetta Cicogna. Un altro passo in avanti nel mondo dello spettacolo per il giovane artista campano, che per l’occasione si è intrattenuto in un colloquio a tutto campo con il quotidiano di via Solferino.

“Non ho mai pensato di fare l’attore” esordisce Stefano De Martino. “Mi sono affacciato con curiosità all’esperienza, mi affascina il dietro le quinte”. Sulla sua bravura lascerà il giudizio al figlio Santiago, nato dall’antico amore con Belen Rodriguez: “Il suo parere sarà il più severo di tutti – dice -. Mi dirà ‘papà mi fai ridere’, e non nell’accezione che tutti ci auguriamo!”.

E la danza? “Come tutti i figli d’arte ho avuto una repulsione per la danza e ho voluto prima provare gli altri sport. Poi accompagnando in bici alla scuola di danza mia sorella Adelaide, che ha cinque anni meno di me, mi sono innamorato anch’io. Ho cominciato a 10 anni, ero l’unico studente della mia scuola a fare danza”. Poi, molto più tardi, la fortunata esperienza ad Amici. Con Maria De Filippi si sente tuttora: “Mi confronto spesso con lei e so che è un piccolo grande lusso per il mio mestiere. Prima delle grandi decisioni la chiamo”. Ed Emma Marrone? “È una persona bellissima. La nostra storia è stata una cosa di gioventù che ricordo con affetto. Mi fa piacere sia riuscita a evolversi come artista: è una cantante affermata, fa cinema, tv… Siamo rimasti in ottimi rapporti”.

Inevitabile il riferimento a Belen. “Credo ci sia una sorta di transfer emotivo nei nostri confronti – dice Stefano De Martino -. Tutti hanno avuto un amore tormentato: nella quasi morbosità con cui vogliono capire come va a finire c’è la velata speranza che ci sia un lieto fine anche per loro”. Ma “in dieci anni cambiano tante cose. La vita fa percorsi strani e ho smesso di analizzarli. Cerco di improvvisare, come faccio nel lavoro”.

Il Nostro poi non ha difficoltà ad ammettere che va dallo psicologo “tutte le settimane”: “Si parla tanto di salute fisica, ci prediamo cura di noi stessi il 60-70% in più rispetto a nostri genitori. Mi sembra stupido dedicare così poco tempo alla salute mentale”, osserva. “Ho imparato ad auto analizzarmi, a capire come funziono sotto stress. Riesco a guardarmi da fuori, prima ero in balia delle emozioni. Vanno fatti dei tentativi, non è scontato trovare subito lo psicologo giusto”.

E’ anche grazie a questo lavoro di introspezione, in fondo, che è riuscito a scrivere una nuova pagina della sua storia con Belen: “I problemi che ho avuto tra i 20-25 anni li hanno tutti i ventenni: si fa fatica ad avere un’identità ben precisa. Quando sei con un riflettore sempre puntato addosso, la mancanza di consapevolezza emerge. Oggi mi riconoscono grazie al mio lavoro ed è più appagante per me, mentre la cosa difficile dell’essere noti da giovani è che tutti ti conoscono quando non sei pronto: non sai neanche tu chi sei”. E a chi gli domanda se lui e Belu hanno mai divorziato risponde: “Oddio, non ne sono sicuro, ma credo di sì”. Nuove nozze in vista? “Di matrimonio ne ho fatto uno, e quello nostro per come si è svolto basta e avanza per altre due-tre vite!”. In ogni caso, oggi “sono felicissimo”.