Una Vita, il micidiale piano di Soledad: le anticipazioni sconvolgo il pubblico

0
234

Una nuova trappola per eliminare definitivamente Mendez: questo e altro nelle nuove puntate di Una Vita.    

Come i telespettatori fedelissimi di Una Vita già sanno, Mendez è stato vittima di un’aggressione ed è finito in ospedale in gravi condizioni. L’investigatore privato non si è presentato all’incontro con Felipe e ciò ha suscitato molta preoccupazione. E adesso? L’avvocato inizia a temere il peggio quando nessuno riesce a dargli sue notizie. Poi viene fuori la verità. Felipe non può parlargli, ma riuscirà comunque a scoprire cosa avrebbe dovuto rivelargli al loro incontro…

una vita

Le prossime puntata di Una Vita tra  thriller e noir

Mendez aveva chiesto all’Alvarez Hermoso un appuntamento dopo aver scoperto qualcosa di molto importante. Quando riuscirà a informarlo? Felipe nel frattempo è impegnato con la difesa di Natalia, la quale è finita in carcere con l’accusa di essere una spia. L’avvocato è disposto a tutto pur di farla uscire di prigione e sembra non nutrire alcun dubbio su di lei. Le indagini sulla morte di Felicia hanno sempre portato a un solo colpevole, cioè la messicana, ma lui crede fermamente nell’innocenza di Natalia. E difatti non sbaglia.

A uccidere Felicia – ecco il colpo di scena – è stata infatti Soledad. E sempre quest’ultima nelle prossime puntate tenterà di eliminare Mendez. Il motivo è presto detto: l’ex ispettore di Acacias avrebbe scoperto tutta la verità sull’omicidio. Più precisamente, Felipe viene a sapere che prima di essere aggredito il suo amico aveva scritto il nome di Soledad. Ecco allora che ogni tassello del puzzle torna al suo posto.

Di qui il nuovo piano di sangue: Mendez si trova in ospedale in gravi condizioni e la domestica dei Bacigalupe ordina a Fausto di ucciderlo. Marcos scopre che l’investigatore è vivo e decide di andare a trovarlo, avendo bisogno di conoscere una volta per tutte cos’è accaduto davvero a Felicia. E Soledad, venuta a conoscenza delle sue intenzioni, chiede a Fausto di far fuori Mendez prima che sia troppo tardi, tappandogli per sempre la bocca. Per fortuna, però, il suo macabro progetto non va in porto.

In ospedale sarà infatti il commissario Belda a bloccare appena in tempo una finta infermiera pronta a uccidere l’ex ispettore con un’iniezione di veleno. A fronte del fallimento del suo piano, Soledad decide di prendere la dinamite che tiene in soffitta. Per farci cosa? E quando? Tenete il fiato sospeso: lo scopriremo a breve sugli schermi di Una Vita