Vite al limite e poi, com’è oggi Jeanne Covey: ha fatto causa al programma

0
6846

Il caso di Jeanne Covey è uno dei più complessi passati per Vite al Limite: come sta oggi e per quale motivo ha querelato il programma.

La storia di Jeanne Covey è stata mostrata nella puntata 11 della stagione 7 di ‘My 600-lb Life’ andata in onda nel marzo del 2020, conosciuto in Italia come ‘Vite al limite’. La sua storia ha catturato l’attenzione del pubblico americano ed ha fatto discutere anche dopo la messa in onda della puntata che la vede protagonista. Jeanne, infatti, ha fatto causa al dottor Nowzaradan e alla sua clinica poiché, a quanto dice, gli era stato promesso che la produzione si sarebbe fatta carico delle sue spese mediche e così non è stato.

Probabilmente la donna non è stata contenta nemmeno dei risultati raggiunti durante il periodo di cura nella clinica. La sua storia, come quella di tanti altri protagonisti del programma, è stata tormentata. Proprio le problematiche familiari e successivamente i lutti l’hanno portata a trovare nel cibo un rifugio dalla realtà. Quando si è rivolta al programma, Jeanne (39 anni e 318 chili) ha spiegato di avere una situazione complicata a casa. Doveva gestire 9 cani, la madre anziana ed il padre affetto da una grave patologia mentale. Una situazione che le causava un forte stress e che la spingeva a trovare conforto nel cibo.

Leggi anche ->Vite al limite e poi: Pauline Potter pesava 305 chili, come sta oggi

Jeanne Covey com’è andata in puntata e come sta adesso

La vita complicata di Jeanne Covey diventa un vero e proprio dramma durante la permanenza in clinica. Durante il trattamento, infatti, ha scoperto che la madre era affetta da una grave malattia e che il padre, un giorno, è morto nel sonno. Le due notizie hanno avuto un grosso contraccolpo psicologico sulla donna, la quale da quel giorno ha preso la decisione di interrompere il trattamento per stare accanto alla madre. Essendo rimasta solo 6 mesi in clinica, Jeanne ha perso pochi chili e dunque non ha raggiunto gli obbiettivi che si era prefissata.

Leggi anche ->Vite al limite e poi: Alicia Kirgan pesava 300 kg, adesso è irriconoscibile

Difficile sapere come si è evoluta la sua situazione personale, visto che Jeanne non posta quasi nulla sui social. Sappiamo che ha continuato a fare gli esercizi e a mantenere una dieta che le possa permettere di continuare a perdere peso e su Twitter qualche tempo fa ha rivelato di aver perso un totale di 104 chili, arrivando a pesarne 214. Le notizie sono così scarne che qualche mese fa gli appassionati del programma si sono chiesti se fosse ancora viva.