Vite al limite, la storia di Joyce: com’era e che fine ha fatto

9
589

Questa sera a Vite al limite su Real Time torna la storia di Joyce Del Viscovo. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Era il 25 maggio 2020 quando su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) andava in onda in prima tv la settima puntata della stagione numero 8 di Vite al limite con protagonista Joyce Del Viscovo. Il dottor Nowsaradan in questo caso si è trovato di fronte a una sfida senza precedenti: una donna terribilmente problematica e per nulla intenzionata ad abbandonare le vecchie abitudini.

L’esperienza di Joyce Del Viscovo a Vite al limite 

I problemi di Joyce Del Viscovo sono cominciati quando aveva solo 9 anni: i suoi genitori hanno divorziato e lei ha cercato consolazione al dolore e alla solitudine nel cibo. Ormai il suo modo di vivere era talmente radicato da rendere impossibile qualsiasi cambiamento. E dopo vari litigi e accuse al programma di “inadeguatezza”, la sua esperienza a Vite al limite non ha avuto un lieto fine.

Leggi anche –> Vite al limite, la storia di Doug: prima e dopo la cura “estrema”

Leggi anche –> Vite al limite, la storia di Jeanne: fallimento totale, poi fa causa al programma

Ma partiamo dall’inizio. Joyce Del Viscovo ha 28 anni, vive a Gardner, nel Kansas (Stati Uniti), e all’inizio del suo percorso pesa ben 344 kg. Durante i dodici mesi di cura sotto la supervisione del dottor Nowsaradan otterrà scarsi risultati, perdendo soltanto 55 kg per arrivare a quota 28.

Nel corso dei dodici mesi del programma il rapporto della paziente con il Dottor Now diventerà sempre più difficile, tra accuse e recriminazioni reciproche, fino all’espulsione dal programma proprio alla fine dell’anno di terapia. Da allora non ci sono più stati aggiornamenti, ma è lecito immaginare che grandi progressi non siano stati fatti. Per saperne di più non perdetevi l’appuntamento con la replica tv di oggi, sabato 11 settembre 2021, alle ore 23.00 sempre su Real Time.

9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here