WhatsApp, la svolta: come ignorare le conversazioni senza farsi scoprire

1
357

Finalmente su WhatsApp sarà possibile archiviare conversazioni e gruppi nascondendoli dalla lista principale delle chat.

Quante volte siamo stati infastiditi dalle notifiche di nuovi messaggi su chat di WhatsApp che non seguiamo se non di rado? Ebbene, ora una nuova funzionalità dell’ormai popolarissimo social consentirà di ignorare per sempre le conversazioni senza farsi scoprire. La novità – battezzata inizialmente modalità vacanza – era in lavorazione da più di un anno e permetterà di archiviare l’attività di questo o quel gruppo nascondendolo dalla lista principale delle chat.

Un’altra piccola rivoluzione per gli utenti di WhatsApp

Una buona notizia, dunque, per gli utenti di WhatsApp, che da tempo speravano nella possibilità di archiviare conversazioni e gruppi senza esserne più disturbati all’interno dell’app. Così, gli interlocutori indesiderati potranno essere “silenziati”. La nuova funzionalità dovrebbe raggiungere nei prossimi giorni tutte le versioni di WhatsApp per smartphone e pc.

Leggi anche –> Novità WhatsApp, il nuovo aggiornamento contro le gaffe: cosa potete fare

La funzionalità non è che un potenziamento del già esistente archivio delle chat, che finora serviva sì a nascondere le chat indesiderate, ma permetteva a tali conversazioni di riemergere nella lista principale ogni volta che l’interlocutore o un membro del gruppo vi scriveva qualcosa. D’ora in avanti, invece, le chat archiviate potranno rimanere in archivio a prescindere dall’attività al loro interno.

Leggi anche –> WhatsApp, il trucco per aggiungere un contatto senza avere il numero 

Per verificare l’attività di una chat archiviata bisognerà accedere all’archivio: i messaggi pervenuti saranno tutti visibili e in attesa di lettura. Vero è che i partecipanti delle chat in archivio potranno intuire di essere finiti nel dimenticatoio, ma non ne avranno mai la certezza, contrariamente a quanto avviene oggi con la funzione di “blocco”. I mittenti continueranno infatti a vedere che i loro messaggi sono per lo meno giunti a destinazione.

whatsapp

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here