Adriana Volpe, la confessione pubblica: “Ecco cosa ho scoperto”

10
418

Adriana Volpe è reduce da un anno complicato e difficile, ma anche prodigo di sorprese positive. Ecco il bilancio della conduttrice.  

La separazione dal marito Roberto Parli ha lasciato nel cuore di Adriana Volpe una ferita che tarderà a rimarginarsi. Dopo questo cambiamento profondo nella sua vita, però, la nota conduttrice ha anche imparato a conoscere un lato inedito di sé.

La nuova vita di Adriana Volpe

Adriana Volpe ha ripreso in mano la sua vita cogliendone tutti gli aspetti positivi. A colloquio con Diva & Donna l’attuale opinionista del Grande Fratello Vip fa un bilancio di un anno che definisce complicato e complesso da tanti punti di vista, ma che la ha consentito anche di scoprire dentro di sé tante energie positive che non sapeva di possedere.

Leggi anche –> Giancarlo Magalli, la sorpresa in diretta di Adriana Volpe: conduttore sconvolto 

Leggi anche –> Giancarlo Magalli attacca Adriana Volpe: “Con tutte tranne che con lei”

Sulla scorta delle recenti esperienze, Adriana Volpe afferma che sta imparando a leggere e interpretare la vita con molta più maturità, sentendo la responsabilità di essere, oltre che una donna, una madre la cui priorità è garantire serenità e stabilità alla propria figlia, Gisele.

Soprattutto, Adriana Volpe ha capito che dopo ogni fine c’è un nuovo inizio, e che per ogni grande sacrificio la vita offre prima o poi una giusta ricompensa: bisogna solo saper aspettare. Ma è importante anche non dare mai nulla per scontato, e apprezzare sempre ciò che si ha. “C’è una luce – dice – anche quando ti sembra che di luce ce ne sia poca”.

Per il resto, il suo ex marito rimarrà sempre il padre di sua figlia, e a lui Adriana Volpe augura di trovare la felicità al fianco di un’altra donna. Lei, invece, in questo momento non pensa affatto all’amore: “Quel che sarà sarà. Non riesco proprio a guardarmi attorno, non mi sento pronta per aprire il cuore a qualcuno”.

Adriana Volpe

10 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here