Adriana Volpe sconvolta: l’ultima provocazione di Sonia Bruganelli

0
2224

Quella foto con Giancarlo Magalli postata da Sonia Bruganelli sui social non le è andata proprio giù: Adriana Volpe ora dice tutto quello che pensa sulla collega opinionista del GF Vip. 

Gli opposti si attraggono, recita un vecchio detto di saggezza popolare, ma Adriana Volpe e Sonia Bruganelli fanno sicuramente eccezione. Le due opinioniste del Grande Fratello Vip non si sono mai prese e ora sono sempre più ai ferri corti, specie dopo la foto pubblicata sui social dalla moglie di Paolo Bonolis in compagnia di Giancarlo Magalli, acerrimo nemico della conduttrice di Trento.

La sfida Volpe-Bruganelli a colpi di post

Adriana Volpa considera quella di Sonia Bruganelli una provocazione e una caduta di stile che non si sarebbe mai aspettata da lei, un gesto che le ha fatto capire “di che pasta è fatta”, e ne trae la conclusione che “siamo proprio diverse”. Peccato, perché per il resto la Volpe è entusiasta di questa sua nuova avventura nella Casa del Grande Fratello Vip, come spiega lei stessa in un’intervista appena pubblicata sul settimanale Nuovo Tv. E con il conduttore Alfonso Signorini va d’amore e d’accordo: lo considera “un fuoriclasse”.

Leggi anche –> Paolo Bonolis attaccato in diretta dalla moglie Sonia Bruganelli: scoppia il caos 

Leggi anche –> Lite tra Adriana Volpe e Sonia Bruganelli: l’ultimo durissimo attacco

Adriana Volpe poi si sbilancia sui concorrenti del GF Vip, confessando che di questa edizione le piacciono le donne che stanno dimostrando di avere un carattere forte, come Manila Nazzaro, capace di dettar legge ma anche di essere tenera e comprensiva. O come Soleil, il “peperino” della Casa più spiata d’Italia, o ancora come Francesca Cipriani, a suo dire “dolcissima” come “un cartone animato”.

Quanto alla sua vita privata, dopo la fine del matrimonio con Roberto Parli, Adriana Volpe è concentrata solo ed esclusivamente su sua figlia, con l’auspicio che in un prossimo futuro tutti e tre possano ritrovare la serenità perduta.