Alberto Matano commuove tutti: il messaggio a Lamberto Sposini

0
350

Alberto Matano ha voluto rivolgere un saluto speciale a Lamberto Sposini alla fine della puntata de La vita in diretta di oggi. 

Grandi emozioni nel finale della puntata odierna de La vita in diretta. Il conduttore Alberto Matano ha voluto ricordare uno dei colleghi che l’hanno preceduto alla guida del programma: un noto giornalista rimasto nel cuore di tutti i telespettatori anche dopo l’allontanamento forzato dalla tv a causa dell’emorragia cerebrale che l’ha colpito ormai parecchi anni fa. Si tratta ovviamente di Lamberto Sposini.

Le toccanti parole di Alberto Matano

Lamberto Sposini ha condotto La vita in diretta per diverse edizioni fino a quel maledetto 29 aprile 2011 quando, poco prima di andare in onda, accusò un grave malore che gli ha cambiato la vita per sempre. Il primo a citare Lamberto Sposini nello spazio “pop” è stato Mauro Mazza, in quegli anni direttore di Rai 1. “Tornare in questo studio dopo molti anni è stato emozionante. Per me La vita in diretta significa, tra gli altri, Lamberto Sposini”, ha dichiarato Mazza.

Leggi anche –> Alberto Matano, record a La vita in diretta: non se lo aspettava nessuno

“Tutti noi gli vogliamo un gran bene” ha quindi chiosato Alberto Matano riferendosi, appunto, a Lamberto Sposini. “Forza Lamberto!” ha aggiunto con un filo di commozione, sull’onda della speranza di rivederlo presto dal vivo. “A me questo programma ricorda anche Marco Liorni e Mara Venier” ha rilanciato Mazza, citando altri due storici conduttori de La vita in diretta.

Leggi anche –> Alberto Matano lascia La Vita in Diretta? “L’ho promesso a mia madre”

Mara Venier, per la cronaca, è stata alla guida del programma proprio con Lamberto Sposini, suo grande amico oltre che stimato collega. L’ex mezzobusto del Tg5 è stato sostituito dal settembre successivo al suo malore da Marco Liorni, rimasto poi negli anni seguenti assieme ad altre conduttrici come Cristina Parodi e Francesca Fialdini.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here