Alberto Matano rompe il silenzio, la malattia e la scelta drastica in tv

0
1118

Nella puntata di ieri de ‘La Vita in Diretta’, Alberto Matano ha spiegato per quale motivo non è stato dato spazio alla malattia di Fedez.

Come un fulmine a ciel sereno, la scorsa settimana Fedez ha annunciato in lacrime di aver scoperto di essere malato. Un duro colpo per chiunque, specie se a scoprire di dover lottare per la propria vita è un ragazzo di soli 32 anni. Un dramma, quello vissuto da Fedez, che possono capire tantissime persone e che non può che suscitare un moto di solidarietà e vicinanza nei suoi confronti.

fedez matanoDinnanzi ad una simile situazione non c’è antipatia che tenga, vengono cancellate le diatribe, le opinioni sul personaggio e sul suo stile di vita. Ne è stata una dimostrazione, bella e significativa, il fatto che tutti, anche alcuni politici che in passato hanno avuto scontri forti con il rapper, abbiano voluto mandare la propria solidarietà al ragazzo. Si tratta di un fenomeno umano, normale, che dimostra quanto di buono ci può essere nel mondo.

Purtroppo la malattia di Fedez non ha portato a galla solo il buono dell’Italia, ma anche il marcio. C’è chi, nonostante la grave situazione che il ragazzo deve affrontare, non ha mostrato alcuna pietà ed ha cominciato a condividere sui social messaggi davvero poco edificanti, di una malvagità che ormai non sorprende più, poiché è parte integrante del mondo del web.

Alberto Matano ha spiegato perché non ha dato spazio agli hater di Fedez

Tanti telespettatori de ‘La Vita in Diretta’ si sono chiesti per quale motivo Alberto Matano non avesse denunciato durante la sua trasmissione questo fenomeno di odio contro il rapper. Il conduttore non si è voluto dilungare molto sulla questione, dicendo semplicemente: “Abbiamo deciso di non parlarne degli odiatori”. Una scelta editoriale comprensibile, visto che parlarne in diretta nazionale potrebbe avere l’effetto contrario della denuncia, ovvero spingere questi idioti del web a continuare nella loro triste e meschina opera solo affinché se ne parli.

Spiegata la ragione di questa scelta, il conduttore ha parlato brevemente di ciò che sta succedendo a Fedez, concludendo: “Gli mandiamo un grandissimo abbraccio. Gli auguriamo di guarire presto”. Si è dilungata qualche minuto in più Francesca Barra, difendendo la scelta del rapper di parlare apertamente ai follower della malattia e respingendo le ipotesi di crisi coniugale con Chiara Ferragni. Intanto ieri si è saputo, tramite Libero, che l’artista si è sottoposto ad un’operazione al San Raffaele di Milano.