Alessandra Celentano nella bufera: scoppia il caos ad Amici

9
161

La professoressa di Amici Alessandra Celentano ha criticato alcuni allievi per la costituzione fisica, generando numerose polemiche.

Chiunque abbia seguito Amici sa che Alessandra Celentano è un’insegnante severa. La prof del talent non si fa problemi a esprimere giudizi taglienti e definitivi sulle qualità tecniche dei ballerini che partecipano alla trasmissione, muovendo una vera e propria guerra a quelli che ritiene carenti delle basi tecniche di classico. La Celentano, infatti, ritiene che proprio la danza classica sia quella di maggior prestigio, l’unica che possa essere considerata vera e propria arte.

Data questa convinzione non riesce a premiare quei ragazzi le cui basi di classico sono carenti e li critica sin dal primo giorno che entrano nella scuola. Di recente, però, Alessandra ha fatto discutere per dei commenti che riguardano il fisico degli allievi. La prima ad essere stata presa di mira è stata Serena, alla quale ha detto che non ha il fisico adatto per essere una ballerina: “Credo che Serena manchi dei requisiti fondamentali per una ballerina degna di questo nome, per esempio il fisico e le linee”.

Quando la giovane le ha chiesto spiegazioni per quelle parole, la Celentano ha rincarato la dose ed ha detto alla giovane: “Il tuo fisico non mi piace perché sei grossa e tanta”. L’insegnante ha fatto qualcosa di assolutamente simile con il ballerino Dario, allievo della Peparini, dicendo senza mezzi termini: “Non hai il fisico”.

Leggi anche ->Gigi D’Alessio confessa tutto su Denise: “La cosa che più apprezzo di lei”

Alessandra Celentano, il parere di altri coreografi e ballerini sulle sue parole

Parole che hanno infastidito e fatto infuriare sia Raimondo Todaro, maestro di Serena, che Veronica Peparini, insegnante di Dario. Per loro Alessandra ha sbagliato a parlare del fisico dei ragazzi ed entrambi ritengono che le caratteristiche fisiche non siano poi così fondamentali al giorno d’oggi. Sorge dunque spontaneo chiedersi se la Celentano dica queste cose davvero per aiutare i ragazzi e metterli di fronte al fatto compiuto o se la sua è semplice cattiveria.

Enzo Paolo Turchi ha difeso la posizione di Alessandra, spiegando come il fisico sia lo strumento principale di ogni ballerino e per questo è necessario avere determinati requisiti. A suo avviso, dunque, la Celentano è così diretta per il bene degli allievi. Anche Samantha Togni pensa che il fisico sia fondamentale, ma ritiene anche che ci siano altri modi per dire qualcosa di vero, specie se si sta parlando con dei ragazzi.

L’ex coreografo di Amici Garrison è d’accordo sul fatto che il fisico sia importante, ma ritiene che non sia assolutamente fondamentale. Anzi si arrabbia quando sente parlare in quel modo la Celentano ed invita le ragazze formose a tentare la strada della danza, perché chiunque voglia ballare lo può e lo deve fare.

Leggi anche ->Ballando con le stelle, come sta Andrea Iannone dopo il malore in diretta: la verità

Carolyn Smith va oltre il pensiero di Garrison e dice che il fisico non ha alcuna importanza. La coreografa porta come esempio sé stessa, spiegando come lei non abbia mai avuto il fisico adatto per la danza. Una cosa che le è stata detta per tutta la vita e che l’ha stimolata a migliorare. Come darle torto, visto che ancora oggi la Smith è una della coreografe più note e stimate in circolazione.

9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here