Amadeus, il dramma vissuto da bambino: nessuno lo sapeva

11
370

In una recente intervista, Amadeus ha confessato di un dramma terribile nel suo passato (che ancora oggi non riesce a dimenticare).

Amadeus

La vita di una celebrità può apparire perfetta, ma non sempre è così: sono tanti coloro che, prima di arrivare al successo, hanno passato un’infanzia difficile. Amadeus (pseudonimo con cui è diventato famoso il conduttore Amedeo Umberto Rita Sebastiani) per molti anni si è portato sulle spalle il peso di un dramma accaduto proprio quando era bambino.

Leggi anche -> Elena Sofia Ricci straziata dal dolore: “L’ultimo colpo al cuore”

Quando l’uomo aveva solo 7 anni, infatti, è stato costretto a passare lunghi periodi in ospedale per colpa di una malattia che ancora oggi non ha superato del tutto. Da bambino Amadeus soffriva di nefrite, un’infiammazione che colpisce i reni. Intervistato dal settimanale Oggi, il conduttore ha parlato a lungo di come questa terribile esperienza gli abbia cambiato completamente la vita.

Amadeus, il dramma che ancora gli crea difficoltà: “Certi traumi ti restano addosso”

Da anni Amadeus evita di consumare sale e carne rossa. La moglie, in un’intervista, ha confessato che lei ed il figlio si concedono delle ‘serate schifezze’ (mangiando tutto ciò che il conduttore dovrebbe evitare) solo quando l’uomo non è a casa con loro. “Patatine, salse, chi più ne ha più ne metta” ha raccontato la donna. Non è solo la dieta di Amadeus, però, ad essere cambiata per colpa della nefrite infantile.

Leggi anche -> Chiara Ferragni completamente nuda: la quarantena prende una piega inattesa

A causa di quei lunghi periodi passati in ospedale, oggi il conduttore prova un profondo terrore per le malattie. “Fu un momento molto difficile che probabilmente non ho mai superato. Certi traumi ti restano addosso” ha raccontato Amadeus ad Oggi. A quanto pare al conduttore basterebbe trovare anche solo un brufolo inaspettato per scatenare la paura di qualche malattia sconosciuta. Nonostante tutto, però, la sua ipocondria ormai è diventata una sorta di scherzo in famiglia (“Altrimenti ne usciremmo pazzi” ha confessato la moglie).

Amadeus

11 COMMENTS

  1. Please let me know if you’re looking for a writer for your site.

    You have some really good articles and I believe I would be a good asset.
    If you ever want to take some of the load off,
    I’d absolutely love to write some content for your blog in exchange for a link back
    to mine. Please send me an email if interested. Thank you!

  2. Undeniably imagine that which you said.
    Your favourite reason appeared to be at the net the easiest factor to have in mind of.
    I say to you, I definitely get irked whilst other folks
    consider concerns that they just do not know about. You
    managed to hit the nail upon the top and outlined out the whole thing without having side
    effect , other folks can take a signal. Will
    likely be again to get more. Thank you

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here