Ambra Angiolini, il gesto di Max Allegri gela tutti: finisce malissimo

1
286

L’Olimpico ha accolto Massimiliano Allegri con dei cori sfottò riguardo Ambra Angiolini: ecco come ha reagito il tecnico della Juventus.

AllegriChiunque sia andato allo stadio almeno una volta sa che le tifoserie sono pronte a sfruttare ogni debolezza degli avversari per cercare di innervosirli e dare un vantaggio psicologico alla propria squadra. Alle volte i cori, però, sono semplicemente mirati a prendere in giro o insultare uno degli uomini simbolo della squadra avversaria. Domenica 9 gennaio, all’Olimpico di Roma, la vittima designata era Massimiliano Allegri.

Il tecnico toscano non è amatissimo in Italia (se non dalla tifoseria della squadra per cui lavora) per via di un modo di fare brusco e per la sua convinzione nei propri mezzi e nelle proprie capacità. Quale occasione migliore per prenderlo di mira che una squalifica che lo avrebbe costretto a guardare il match dalla tribuna e non dalla panchina.

Leggi anche ->Sanremo 2022, l’annuncio di Amadeus spiazza tutti: ci sarà proprio lei

Massimiliano Allegri: la reazione del tecnico ai cori su Ambra Angiolini

Già il match ha causato qualche fastidio al tecnico toscano, la sua Juve è andata sotto nei primi minuti e poco dopo aver trovato il pareggio è andata sotto nuovamente di due reti. Alla fine del primo tempo il risultato diceva Roma 3 Juventus 1 e di certo non sarà stato contento del modo in cui i suoi hanno approcciato la partita. Ad aggiungere tensione i tifosi della Roma, i quali hanno cominciato a sfotterlo intonando cori in favore di Ambra Angiolini.

Leggi anche ->Avanti un Altro, volano parole grosse tra Laurenti e Bonolis: pioggia di insulti

Come suo costume, Allegri non ha fatto la minima attenzione alle prese in giro e alle provocazioni riguardanti la sua vita sentimentale e non ha concesso alla tifoseria avversaria nemmeno una smorfia di fastidio. L’allenatore juventino è abituato a parlare con il lavoro ed i risultati e così è stato anche questa volta. Al ritorno in campo la Juve era un’altra squadra ed ha raggiunto una vittoria in rimonta che rimarrà nella storia del nostro campionato.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here