Amedeo Goria e fidanzata, terribile imprevisto nella notte: cos’è successo

4
873

Se la sono visti davvero brutta Amedeo Goria e la sua dolce metà mentre erano in viaggio verso la Costa Azzurra. 

Tutto pensavano Amedeo Goria e Vera Miales fuorché di ritrovarsi a vivere un thriller durante quella che avrebbe dovuto essere una spensierata vacanza. Il giornalista 67enne ha raccontato la paura e lo spavento provati sulla propria pelle alla trasmissione radiofonica Trends&Celebrities, in onda su Rtl 102.5 News. Lui e la fidanzata 36enne sono stati vittime di alcuni malviventi mentre era in viaggio in auto, di notte, verso la Costa Azzurra.

La vacanza rovinata di Amedeo Goria e Vera Miales

Entrambi avevano molto sonno, per cui avevano così deciso di fermarsi in un Autogrill. Ma a un certo punto una persona ha bussato al finestrino di Vera Miales, pronunciando la parola “Polizia”. I ladri hanno sgonfiato una ruota dell’automobile e, fingendosi agenti, hanno chiesto i documenti alla giovane, che non sospettando nulla ha eseguito gli ordini senza battere ciglio.

Leggi anche –> “Faccio l’amore 5 volte al giorno”: la rivelazione di Amedeo Goria genera scetticismo

Leggi anche –> Amedeo Goria, confessione hot: “Lo faccio cinque volte al giorno”

Non appena Vera ha preso la borsa, però, il malvivente gliel’ha scippata, portandosi via soldi, documenti, iPhone e altri oggetti personali. E loro non hanno potuto fare altro che restare a guardare. “Anche solo il pensiero di dover recuperare tutti quei documenti ci ha rovinato la vacanza. Siamo tornati dopo 6 giorni”, ha spiegato sconsolato l’ex cronista Rai.

Il fatto è stato prontamente denunciato alle autorità competenti, ma al momento non ci sono novità sul recupero degli oggetti sottratti a Vera Miales. Per ora, ad Amedeo Goria e compagna non resta che consolarsi e sostenersi a vicenda. E magari sperare in una rivincita morale nella Casa del Grande Fratello Vip: l’ufficializzazione dell’ingresso dell’ex marito di Maria Teresa Ruta nel reality è dato per imminente.

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here