Amici 21, Rudy Zerbi furioso con Rea e Nicol: la loro reazione è folle

0
2312

Amici 21: deluso dall’atteggiamento delle sue allieve, Rudy Zerbi ha deciso di metterle in guardia. Rea e Nicol, però, non sono d’accordo con il loro insegnante.

amici Rudy zerbi

Questa settimana non è una delle migliori per Rea e Nicol: dopo essere state classificate come ultime anche da Fedez, le due cantanti hanno ricevuto una bella ‘strigliata’ anche dal loro insegnante. Zerbi infatti ha notato come questa non sia la prima volta in sfida per Rea e Nicol: proprio per questo motivo ha deciso di mettere in guardia le due. A farlo rimanere deluso però non è stata tanto l’esibizione delle sue allieve quanto l’atteggiamento che hanno dimostrato nell’ultimo periodo.

Leggi anche -> Amici, volano parolacce tra Maria De Filippi e Alessandra Celentano: caos in diretta

Secondo Zerbi entrambe le cantanti stanno mostrando uno scarso impegno (il che va a penalizzarle, dato che con il loro talento se si sforzassero di più secondo lui otterrebbero risultati migliori). Dopo averle ‘sgridate’, l’insegnante le ha messe in guardia: entrambe infatti potrebbero essere a rischio eliminazione. Quello che Zerbi non si aspettava però era il modo in cui una delle due cantanti avrebbe risposto: terminato il discorso, Nicol se n’è andata sbattendo la porta.

Amici 21, Rea e Nicol contro Rudy Zerbi: “Col caz*o!”

E’ probabile che Nicol non si sia resa conto di aver risposto male: prima di andarsene ha anche ringraziato il suo insegnante, ma nella rabbia ha sbattuto la porta. Dopo la sua dipartita Rea e Zerbi sono rimasti qualche attimo in silenzio, finché l’insegnante non ha chiesto all’allieva di andare a richiamare la sua compagna. Una volta tornata, Nicol ha cercato di giustificare il suo gesto: “Non ho sbattuto la porta, e ho anche ringraziato” ha affermato la cantante.

Leggi anche -> Amici di Maria De Filippi, il doloroso passato di LDA: “Era grave”

Tornata in casetta, Nicol non è riuscita a trattenersi: corsa da Alex, la cantante ha continuato a lamentarsi. “Ha detto che non mi impegno… col caz*o. Va bene tutto, porto rispetto, ma se la cosa non è vera non è vera” ha detto la giovane. “Se poi non ti piaccio e vuoi sostituirmi ok. Sono sembrata pure presuntuosa, una volta che ho detto quello che penso. Allora ovvio che uno poi sta zitto”.

amici Rudy zerbi