Belen Rodriguez, la grande paura dopo la nascita di Luna Marì

4
479

Belen Rodriguez è al settimo cielo per la nascita di Luna Marì, ma c’è stato un momento in cui ha temuto di perdere il suo angelo.

La modella e conduttrice argentina Belen Rodriguez ha festeggiato 8 giorni fa la nascita della sua piccola Luna Marì. La figlia, secondogenita per lei e prima per il compagno, è frutto dell’amore tra lei e l’ex hair stylist Antonino Spinalbese, conosciuto appena un anno fa ma già diventato un compagno stabile ed un amore maturo. I due hanno subito deciso di fare sul serio e Luna Marì è stata voluta da entrambi nonostante la loro relazione fosse nata solo da qualche mese.

La nascita della bimba, arrivata alla 36a settimana di gestazione, è stata dunque il coronamento del loro sogno d’amore. L’annuncio è arrivato direttamente dalle pagine social di Belen che prima ha scritto: “C’è qualcuno che è nato adesso. Giornata fortunata. Ha vinto l’Argentina, ha vinto l’Italia ed è nata Luna”. Successivamente la modella argentina ha dato le prime informazioni sulla piccola appena giunta: “Luna Marì, 12/07/2021. 2,9 chilogrammi. Nata alle 12:47 am, parto naturale. Grazie a tutti per gli auguri! Siamo di una felicità indescrivibile”. Anche Antonino ha voluto festeggiare l’arrivo della figlia con un post dolcissimo in cui si legge: “Ti conquisterò ogni singolo attimo, perché hai il profumo di felicità”.

Leggi anche ->Elisabetta Gregoraci irresistibile: la mano tentatrice sugli slip

Belen Rodriguez: la grande paura dopo la nascita di Luna Marì

Ciò che è emerso dopo la nascita della piccola è stata solo la felicità dei genitori per il lieto evento, ma pare che poco dopo il parto ci siano stati momenti di grande apprensione. I medici della clinica di Padova in cui è avvenuto il parto, infatti, hanno deciso di ricoverare la bimba nel reparto di terapia intensiva neonatale per assicurarsi che non ci fossero problemi di respirazione autonoma.

Leggi anche ->Temptation Island, Floriana è una furia contro Federico: finisce malissimo

Per fortuna il ricovero è stato breve, anche perché i medici hanno appurato che la piccola Luna Marì respirava perfettamente da sola. Insomma per Belen si è trattato di un piccolo spavento che per fortuna è finito per il meglio. A supportarla in quei momenti è stato Antonino che successivamente ha ringraziato su Instagram, definendolo “Il mio angelo”.

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here