Charlene di Monaco, la lettera che svela tutto: rivelazione improvvisa

0
8751

Dietro al mistero di Alberto e Charlene di Monaco c’è una “c aggrovigliata”: ecco cosa dicono le grafie dei due coniugi monegaschi. 

charlene di monaco

Certi dettagli, si sa, fanno la differenza. Nel caso di Charlene di Monaco è una sola lettera: una “c” aggrovigliata”. Così almeno sostiene Evi Crotti, giornalista, scrittrice ed esperta dell’età evolutiva, in un originale articolo pubblicato su Ilgiornale.it.

Il dettaglio che fa luce su Charlene di Monaco

Secondo l’esperta, osservando la firma della “principessa triste”, con quella lettera “c” aggrovigliata, si coglie un legame affettivo emotivo alla sua famiglia d‘origine, soprattutto alla figura paterna: è proprio quel che le ha permesso di sfondare e di diventare protagonista nella vita sociale.

Non solo: la grafia minuta e dal tratto essenziale dice che Charlene è una donna dotata di una intelligenza introspettiva, attenta osservatrice, con uno spiccato spirito critico, capace di gestire in modo più che consapevole le proprie emozioni dando quindi valore ai sentimenti, sempre con un grande senso della misura.

Leggi anche –> Charlene di Monaco non è chi sembra, la rivelazione: “Sapeva già tutto…” 

Leggi anche –> Charlene di Monaco l’ha aggredita davanti a tutti: crisi di rabbia, effetti devastanti

L’essenzialità delle forme grafiche usate da Charlene dimostra, a detta di Evi Crotti, la sensibilità e il rispetto per il ruolo che occupa, senza per questo lasciarsi troppo condizionare dall’etichetta. Al tempo stesso, la grafia piccola, parallela e pendente a destra denota una certa chiusura e una forma di irrigidimento.

Quanto ad Alberto, il suo modo di scrivere e di firmarsi, con grafia pendente e accurata, è rivelatore di una personalità molto complessa e affettivamente provata, complice forse la carenza della figura materna materna (si notano in particolare il tratto leggero, i tagli della lettera “t” rafforzati e una croce nella lettera “M”). La verità sulle dinamiche della coppia più chiacchierata dell’anno passa anche da qui.