Charlene di Monaco, il giallo del nuovo intervento: spunta verità inquietante

2
9447

Dopo l’ennesima operazione Charlene di Monaco fa preoccupare i sudditi del Principato e non solo, nonostante le rassicurazioni di una fonte vicina a Palazzo Grimaldi.   

Charlene

Dopo la terza operazione di Charlene di Monaco in anestesia generale, sudditi e fan della principessa sono preoccupatissimi, anche se una fonte vicina a Palazzo Grimaldi tenta di rasserenare gli animi, dichiarando attraverso le pagine del magazine Hola! che “è andato tutto molto bene”.

Gli ultimi preoccupanti sviluppi del caso Charlene di Monaco

L’intervento alla testa è stato eseguito in Sudafrica, dove Charlene si trova ormai da quasi un anno, dopo aver contratto una grave infezione a orecchie, naso e gola. Dopo questo ennesimo intervento – che dovrebbe essere anche l’ultimo – la principessa è già attesa a casa. Ma le ombre sulla vicenda non mancano.

Leggi anche –> Charlene di Monaco dimentica Alberto, la foto che scatena il finimondo 

Leggi anche –> Alberto di Monaco, il misterioso segno che sconvolge Charlene

Il rientro nel Principato avverrà presumibilmente quando le sue condizioni di salute si saranno stabilizzate e le consentiranno di viaggiare, dopo l’ultimo improvviso collasso. E’ successo a fine settembre, poi l’8 ottobre la nuova operazione alla testa in anestesia totale. Il periodo di convalescenza che farà seguito all’intervento, comunque, avrà l’inevitabile effetto di ritardare ancora un po’ il ritorno della principessa a Montecarlo, già rimandato altre volte in passato.

Il principe Alberto aveva annunciato la nuova delicata operazione di Charlene sui social, augurando alla moglie un rapido recupero. “Charlene non è andata in esilio in Sudafrica – aveva tenuto a precisare il nobile monegasco -. Non ha lasciato Monaco per caso! Non se n’è andata perché era arrabbiata con me o con chiunque altro. Tutte queste chiacchiere fanno male sia a me che a mia moglie”. Ma le voci di un divorzio imminente continuano a circolare insistenti.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here