Diletta Leotta, il padre di Can Yaman si fa sfuggire la data delle nozze

2
616

Diletta Leotta e Can Yaman stanno facendo sul serio: i due divi, secondo il padre dell’attore, dovrebbero convolare a nozze a breve.

Da quando a Capodanno sono apparse le prime foto di Diletta Leotta e Can Yaman, la storia d’amore tra la conduttrice Dazn e l’attore turco è al centro delle cronache di gossip. Inizialmente c’era chi sosteneva che si trattasse di una montatura mediatica finalizzata ad aumentare l’attenzione su entrambi. Nonostante le chiacchiere delle male lingue, Can e Diletta hanno continuato a frequentarsi e nei giorni scorsi hanno passato del tempo insieme in Turchia.

La vacanza in terra turca è stata l’occasione per Diletta Leotta di conoscere finalmente i familiari del fidanzato. L’ultimo passo verso l’ufficializzazione di un fidanzamento che aveva visto qualche settimana fa la presentazione di Can Yaman ai genitori di Diletta. Dell’incontro con Diletta ha parlato alla stampa il padre di Yaman, Guven: “Il primo passo è stato fatto. Sono stati indossati gli anelli di fidanzamento. Spero che il matrimonio sia il prossimo anno”.

Leggi anche ->Lamberto Sposini, condizioni di salute: cosa gli è successo e come sta oggi

Diletta Leotta e Can Yaman presto sposi?

Dopo le parole del padre di Can Yaman, sono in tanti coloro che si chiedono se davvero i due stanno per convolare a nozze. Sull’argomento i due pero al momento non si sono voluti esprimere e dunque per la conferma bisognerà attendere ancora del tempo. Sappiamo, stando a quanto riferito dal padre dell’attore turco, che i due si sarebbero scambiati l’anello di fidanzamento e dunque che davvero le nozze si potrebbero celebrare a breve.

Leggi anche ->Ballando con le stelle, appello a Milly Carlucci della nota conduttrice

Una notizia che va a smentire la presunta crisi di cui si è parlato nei giorni scorsi. I settimanali rosa, infatti, hanno riferito di una violenta lite tra la conduttrice e l’attore durante le vacanze in Turchia. Un litigio che sarebbe legato all’eccessiva attenzione mediatica che c’è sulla coppia. Can, infatti, è sempre stato un soggetto schivo e restio ai fotografi, abitudine che da quando sta con la Leotta ha dovuto in parte accantonare.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here