Doc – Nelle tue mani, le rivelazioni di Giovanni Scifoni: cambia tutto

0
5999

In una recente intervista, l’attore Giovanni Scifoni ha annunciato che ci saranno nuove importanti novità e dinamiche in Doc 2.

Negli ultimi anni Rai Fiction difficilmente sbaglia un colpo nel presentare una nuova serie. Tutte le nuove serie presentate in questo periodo, infatti, raggiungono ascolti molto interessanti e ricevono la possibilità di venire prodotte per una seconda stagione e oltre. Se proprio dovessimo identificare le serie tv prodotte dalla Rai che hanno fatto il maggior successo ultimamente, una è di sicuro ‘L’Amica Geniale’ (vera serie cult anche fuori dai confini nazionali) e l’altra è ‘Doc – Nelle tue mani‘.

La fiction che vede protagonista Luca Argentero è stata trasmessa nel 2020 e in ogni occasione ha fatto registrare ascolti da record. Per chi non l’avesse seguita, si narra della storia di un medico che si risveglia dal coma dopo aver ricevuto un colpo di pistola alla testa. Ciò che rende peculiari le dinamiche all’interno della serie e dell’ospedale in cui si svolge è che il protagonista ha perso la memoria degli ultimi 12 anni e dunque deve riscoprire la maggior parte dei rapporti intessuti nel tempo.

Leggi anche ->Elisabetta Gregoraci e Antonella Fiordelisi: lite furibonda sul set

Doc – Nelle tue mani: le rivelazioni di Giovanni Scifoni

Dato il successo ottenuto è logico che attorno alla seconda stagione della serie ci siano grandi aspettative. Il pubblico non vede l’ora di fiondarsi nuovamente in quel mondo e scoprire i risvolti della trama. Le riprese, però, sono cominciate solo lo scorso 17 maggio, il che significa che per vederne i risultati ci sarà ancora da aspettare. Le buone notizie sono però già arrivate, visto che la produzione ha confermato il cast praticamente per intero e dunque vedremo tutti i protagonisti che abbiamo imparato ad apprezzare nel 2020. A questi si aggiunge una new entry sicuramente gradita: Giusy Buscemi interpreterà il ruolo di una nuova dottoressa dopo il successo ottenuto con Un passo dal cielo.

Leggi anche ->Barbara D’Urso, piovono critiche sui social: cosa ha fatto

Naturalmente ci sarà anche Giovanni Scifoni nei panni di Enrico Sandri. Il personaggio è infatti un amico e l’analista del protagonista e dunque si tratta di ruolo chiave nello sviluppo della storia. Intervistato da ‘Tv, Sorrisi e Canzoni‘, l’attore ha rivelato: “Rivedersi è stato fantastico, una gioia infinita. Ritrovarsi in quei luoghi dopo una pandemia, vestiti da dottori, è stato assurdo ma bellissimo! Fin dal primo giorno di riprese siamo entrati come treni nella storia”. Quindi sulla nuova stagione ha aggiunto: “Per il mio personaggio ci saranno nuove e interessanti dinamiche”.