Don Matteo, Terence Hill lascia: i veri motivi dell’addio svelati dal figlio

3
323

Terence Hill ha deciso di lasciare per sempre la serie Don Matteo. Il figlio Jess ha spiegato il motivo che l’ha spinto a separarsi dalla serie.

La notizia dell’addio di Terence Hill alla fiction Don Matteo è stata alla fine confermata. Per lungo tempo anche la partecipazione dell’attore alla 13a stagione è stata in dubbio, tanto che la produzione ha deciso di accordarsi con Raoul Bova per sostituirlo. Alla fine Terence ha accettato di partecipare alla registrazione delle puntate, ma sono fino ad un certo punto. Adesso, infatti, sappiamo che il protagonista dell’iconica serie Rai sarà presente sul set solo per registrare le prime 4 puntate, poi lascerà spazio al giovane collega come protagonista e titolare della canonica.

Come già supposto prima della conferma, questa 13a stagione sarà quella del passaggio di consegna tra don Matteo ed un giovane parroco alla sua prima esperienza in canonica. Il pubblico affezionato a don Matteo dovrà dunque fare a meno del protagonista principale e cercare di affezionarsi al parroco che ne prenderà il suo posto. Un compito arduo per Raoul Bova, il quale ha il peso del futuro dell’intera fiction. Se il pubblico apprezzerà il nuovo protagonista, infatti, potrebbe esserci una 14a stagione con lui come unico protagonista.

Leggi anche ->Luca Argentero, il matrimonio segreto con Cristina Marino: si sono sposati

Don Matteo: ecco per quale motivo Terence Hill lascia la fiction

Quello che si stanno chiedendo tutti è il perché Terence Hill abbia deciso di lasciare la serie che gli ha dato una seconda giovinezza professionale. Come sempre capita in questi casi il primo pensiero si è associato al timore che possa essere stato a causa di problemi di salute. Timore che è stato fugato dal figlio in una recente intervista. Jess Hill ha infatti spiegato che la motivazione è semplice: “Sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma”.

Leggi anche ->Don Matteo, Terence Hill abbandona all’improvviso: Raoul Bova al suo posto

Spiegando meglio la posizione del padre, Jess aggiunge: “Lascerà Don Matteo come ha fatto con Un passo dal cielo. Il fatto è che queste serie lo impegnano per lunghi mesi sul set, ogni giorno. Papà non è più un ragazzino, anche se sembra infaticabile. Farà altre cose, meno impegnative”. Insomma Terence Hill non ha ancora deciso di andare in pensione dalla recitazione, ma accetterà solo lavori che gli permetteranno di stare maggiormente con la moglie e la famiglia.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here