Eleonora Daniele straziata dal dolore in diretta: “Era una persona speciale”

0
2518

Ospite di Mara Venier a Domenica In, Eleonora Daniele non riesce a trattenere le lacrime nel ricordare una persona veramente speciale.

Eleonora DanieleLa puntata di ieri di Domenica In è stata ricca di ospiti e di sorprese. Il momento più toccante di tutta la puntata è stato raggiunto quando in studio è giunta Eleonora Daniele. La conduttrice di Storie Italiane è una carissima amica della padrona di casa, le due si stimano al punto che Mara Venier è diventata lo scorso anno la madrina di Carlotta, figlia della Daniele. Normale dunque che questa stima e questa complicità si noti anche dal mondo in cui le due interagiscono in uno studio televisivo.

Probabilmente è stata anche la confidenza che Eleonora ha con Mara a permetterle si sbottonarsi fino in fondo durante l’intervista. L’occasione era quella della presentazione del libro ‘Quanto ti guardo negli occhi’, uno scritto che la conduttrice ha voluto dedicare al fratello Luigi, deceduto ormai da diverso tempo. L’ispirazione per scriverlo le è venuta subito dopo la nascita di Carlotta, la sua idea infatti era quella di condividere con la figlia i suoi ricordi di Luigi e farle conoscere anche solo attraverso i racconti lo zio che non potrà mai vedere.

Leggi anche ->Uomini e Donne, anticipazioni: Tina tormenta Gemma, figuraccia per Armando

Eleonora Daniele in lacrime: “Era una persona speciale”

Il primo aspetto sottolineato da Eleonora durante la chiacchierata con Mara è stata la passione messa nello scrivere questo libro. Dati gli impegni lavorativi e privati, infatti, la conduttrice ha trovato il tempo per farlo solo durante la notte: “È stato un libro che ho scritto di notte. È stato molto faticoso per me perché ogni parola di quel libro è una lacrima e anche una gioia”.

In un secondo momento la conduttrice si sofferma a parlare di Luigi e del suo autismo: “Luigi ha portato tanta gioia nella nostra vita, e anche tanta sofferenza. Perché dietro a questo mondo, il mondo dell’autismo, ci sono tante difficoltà. Luigi era un autistico grave, ad un certo punto abbiamo affrontato anche ciò che significa l’istituto. Però lui con i suoi sorrisi mi ha regalato tantissimo. Era un’anima speciale”.

Leggi anche ->Domenica In, svelata la verità sulla malattia di Rossano Rubicondi: Mara Venier sconvolta

Più cercava di parlare del fratello e di ciò che ha rappresentato per lei, più Eleonora faceva fatica a trattenere le lacrime. Ad un certo punto l’emozione provata è stata talmente forte da costringerla a fermarsi: “Faccio fatica a parlarne, Mara, ancora”. Dopo essersi ripresa, l’ospite ha confidato che non è mai riuscita a spiegarsi il perché questo destino sia capitato al fratello e non a lei: “Non mi sono mai data una risposta a questo Mara, mai. So solo che se il Signore decide nella sua grandezza di darti un destino, quello è, e quello tu porti avanti”.