Enrica Bonaccorti, brutto incidente domestico: cosa è successo

1
1126

Ospite di Serena Autieri nel programma ‘Dedicato’, Enrica Bonaccorti ha raccontato il brutto incidente domestico che le è capitato.

Nella puntata di ieri di ‘Dedicato‘, programma mattutino di Rai Uno condotto da Serena Autieri, c’era ospite Enrica Bonaccorti. L’amatissima conduttrice televisiva ha subito catturato l’attenzione di tutti perché si è presentata in studio con il braccio destro ingessato. Normale, dunque, che la conduttrice come prima cosa le abbia chiesto cosa fosse successo.

L’ospite ha quindi spiegato che si tratta della conseguenza di un incidente domestico che tutto sommato è andato bene. Enrica esordisce dicendo: “Ho avuto un incidente domestico, ho visto il braccio andare da un’altra parte”. Un’affermazione che incuriosisce ulteriormente sia la conduttrice che il pubblico a casa. Quindi successivamente spiega la dinamica esatta dell’incidente:

“Ero nella mia casa all’Argentario, non ho visto il gradino e sono caduta. Ho visto il braccio andare da un’altra parte e ho sentito anche crac”.

Per fortuna Enrica è stata capace, forse per riflesso, di proteggersi con il braccio e dunque di non sbattere la testa. Insomma la caduta improvvisa poteva avere conseguenze anche peggiori e sotto questa luce la rottura del braccio è cosa da poco. Certo, al momento non può fare tantissime cose: ” Purtroppo è il destro e non riesco a fare niente, mia figlia mi sta aiutando tanto”.

Leggi anche ->Caterina Balivo, l’annuncio coinvolge i suoi figli e tutti i genitori

Enrica Bonaccorti ricorda Modugno e la Carrà

Proprio l’incidente è il motivo per cui Enrica Bonaccorti ha dovuto annullare alcuni eventi in programma e quello per cui ieri si trovava nello studio di Dedicato. La conduttrice, infatti, le chiede di ricordare Raffaella Carrà e lei spiega: “Oggi sarei dovuta essere a Santo Stefano per omaggiarla, ma a causa della caduta sono qui. La ricordiamo insieme. Era straordinaria, preservava sempre il pubblico”.

Leggi anche ->Temptation Island, Jessica Mascheroni di nuovo fidanzata: la verità

Infine arriva il momento per lei di ricordare un altro grande artista nonché suo amico: Domenico Modugno. Nel ricordarlo, Enrica ha gli occhi lucidi e svela: “Per lui scrissi Amara terra mia. Sono molto affezionata a quel testo, perché la parola ‘amara’ me la suggerì mia madre”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here