Fino all’ultimo battito: dove è stata girata la fiction di RaiUno

0
447

Fino all’ultimo battito è la nuova fiction di Rai 1, in onda da questa sera (23 settembre). Ecco dove il dramma medico è stato girato!

Questa sera (giovedì 23 settembre) su Rai 1 sarà finalmente possibile vedere la prima puntata della nuovissima fiction Fino all’ultimo battito. La serie, i cui episodi sono statti registrati nel 2020, si svolge quasi interamente all’interno dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il protagonista Diego Mancini (interpretato da Marco Bocci) ha una vita perfetta: è Primario del reparto di Cardiochirurgia, sta per sposare la donna che ama ed il figlio della coppia cresce felice. Quello che Diego non sa, però, è che la sua fortuna sta per finire.

Leggi anche -> Il Paradiso delle Signore, il mistero di Anna: chi è e perché si nasconde

Già dalla prima puntata della fiction Diego è costretto a fare una scelta che potrebbe rovinarlo per sempre: il figlio Paolo è cardiopatico e, dopo una seria crisi, rischia di non sopravvivere. Disperato, il padre decide di farlo passare in cima alla lista trapianti (sfruttando la sua posizione come Primario del reparto); con questo gesto però Diego mette a rischio la vita di un’altra giovanissima paziente, Vanessa. Scoperta la situazione il boss mafioso Cosimo Patruno inizia a ricattare il medico, che ora dovrà fare i conti con la sua scelta.

Fino all’ultimo battito: tutti i segreti dei luoghi in cui è stata girata la fiction

Le riprese non devono essere state facili: nel periodo in cui la serie è stata registrata, infatti, la pandemia era appena scoppiata. L’ospedale Vito Fazzi, usato come set per Fino all’ultimo battito, non si è mai fermato: i reparti erano pieni di pazienti affetti da covid-19 ed i dottori hanno continuato a lavorare a pieno regime. Probabilmente proprio per questo la produzione ha deciso di alternare le riprese tra il Vito Fazzi ed il vecchio ospedale di Poggiardo.

Leggi anche -> Beautiful, sboccia l’amore per Thomas: ma è un colpo di scena clamoroso

La serie però segue anche la vita privata di Diego Mancini e della sua amata compagna Elena (interpretata da Violante Placido). Le scene esterne all’ospedale sono state girate a Lecce e Molfetta. In particolare, molte riprese sono state effettuate nei pressi della Banchina San Domenico (dove solitamente vengono organizzate serate ed eventi all’aperto) e nel centro storico.

Leggi anche -> Beautiful, anticipazioni prossime puntate: nasce un clamoroso triangolo

Fino all’ultimo battito poi ha scelto come sfondo dei suoi drammi anche l’incantevole Polignano a Mare: è tra le sue casette bianche e le suggestive spiagge che alcuni dei personaggi della fiction dovranno fare i conti con le loro scelte più difficili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here