Flavio Insinna, la confessione inaspettata: “Ero sfigurato”

15
951

E’ stato un periodo stressante per Flavio Insinna (con l’inizio del nuovo programma Il pranzo è servito), ma nessuno si aspettava questa confessione.

Flavio Insinna ha riportato sul piccolo schermo lo storico programma Il pranzo è servito (in passato magistralmente condotto da Corrado) dopo ben 28 anni. L’idea di creare un remake dello show era in cantiere già da tempo: “dal 2010, ci stavo pensando. Ho fatto come Ulisse. Una volta ho visto i quaderni di Corrado sul quale strutturava le puntate”. Da quel momento, Insinna ha voluto a tutti i costi riportare in auge Il pranzo è servito. Il nuovo programma avrebbe dovuto rievocare le stesse sensazioni di quello originale, senza però cercare di copiare la personalità di Corrado. “Nessuno è così folle da volerlo sostituire. C’è solo amore per la tv, ma una cosa l’abbiamo ereditata: vogliamo riportare l’ottimismo sano di quel programma”.

Leggi anche -> Flavio Insinna, lite con Antonio Ricci: la verità emerge dopo tanti anni

In questo periodo, quindi, Flavio Insinna ha un bel peso sulle spalle: riportare al successo un programma che, in passato, ha già vinto un Telegatto. Il pranzo è servito però non è il solo motivo per cui il conduttore potrebbe essere sotto stress. Insinna, infatti, è recentemente tornato sul set di Don Matteo (dove veste i panni del Commissario Anceschi).

Flavio Insinna, la confessione: “Un pezzo della mia vita”

Nonostante l’esperienza (dovuta a tutti gli anni passati davanti alle telecamere) per Insinna questo ritorno a Don Matteo è stato particolare. In un’intervista l’uomo ha raccontato di non aver chiuso occhio tutta la notte dall’emozione di tornare nelle vesti del Commissario Anceschi: “La notte prima di tornare sul set non l’ho dormita. Sono arrivato al trucco che ero sfigurato”.

Leggi anche -> Don Matteo, Nino Frassica zittisce tutti: le parole su Terence Hill

La serie, dopotutto, occupa una parte importante nel cuore del conduttore. “È un pezzo magnifico della via vita, e dico vita non carriera, che si riaccende”. Vista l’emozione di Insinna, i fan della serie possono aspettarsi grandi cose da questa nuova edizione di Don Matteo: chissà cosa succederà nei nuovi episodi!

15 COMMENTS

  1. I’m impressed, I must say. Seldom do I come across a blog that’s both equally educative and engaging, and without a doubt, you have hit the nail on the head. The issue is an issue that not enough people are speaking intelligently about. I’m very happy I found this during my search for something relating to this.|

  2. Hi there! I realize this is sort of off-topic however I had to ask. Does building a well-established website like yours require a massive amount work? I am completely new to running a blog however I do write in my journal on a daily basis. I’d like to start a blog so I will be able to share my personal experience and views online. Please let me know if you have any ideas or tips for brand new aspiring bloggers. Appreciate it!|

  3. 134270 204913I enjoyed reading your pleasant website. I see you offer priceless information. stumbled into this web site by chance but Im confident glad I clicked on that link. You undoubtedly answered all of the questions Ive been dying to answer for some time now. Will undoubtedly come back for much more of this. 130712

  4. We stumbled over here different web address and thought I might check things out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to exploring your web page for a second time.|

  5. Howdy! This is kind of off topic but I need some help from an established blog. Is it very difficult to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast. I’m thinking about making my own but I’m not sure where to start. Do you have any ideas or suggestions? With thanks|

  6. After I originally commented I appear to have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and now every time a comment is added I get four emails with the exact same comment. There has to be a way you can remove me from that service? Thanks a lot!|

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here