Gabriella Ferri, chi è il figlio Seva Borzak jr: età, vita, lavoro, la sua storia

0
8264

Conosciamo meglio il figlio della famosissima cantante Gabriella Ferri: età, vita, curiosità, lavoro e storia di Seva Borzak Jr.

Gabriella Ferri è stata una delle cantanti più apprezzate e conosciute degli anni ’60 -’70 e come capita per gran parte degli artisti, anche la sua vita sentimentale è stata al centro dell’attenzione mediatica. L’artista si è sposata una prima volta nel 1967 con il diplomatico Giancarlo Riccio, con il quale si trasferisce subito dopo a Kinshasa (capitale della Repubblica Democratica del Congo). La permanenza in Africa è molto dura per Gabriella, la quale si trova in un mondo totalmente sconosciuto, lontana da tutti gli affetti, ma soprattutto impossibilitata a continuare la sua carriera artistica.

Decisa a proseguire la propria carriera, Gabriella chiede al marito di poter tornare a Roma e Giancarlo chiede il trasferimento all’ambasciata. Tuttavia, anche dopo il ritorno in Italia, il loro matrimonio si frantuma e nel 1970 decidono di divorziare. Nel 1972, Gabriella trova il secondo amore della sua vita, il presidente della divisione sudamericana della RCA Seva Borzak. La loro è una storia d’amore intensa e felice, dalla quale nasce un figlio che prende il nome del padre. I due non si sono mai separati, finché la cantante non è morta nel 2004.

Leggi anche ->Massimo Giletti, l’addio che nessuno si aspettava: cosa succede ora

Chi è Seva Borzak Jr, il figlio di Gabriella Ferri

Sulla vita privata di Seva Borzak Jr conosciamo davvero poco. L’uomo ha preso una strada completamente differente rispetto alla madre e al padre. Lei, come detto era una nota cantante, mentre lui era un dirigente di altissimo livello. Pur avendo due genitori ai vertici delle rispettive carriere e dunque la possibilità di seguire le loro strade con un percorso più agevole di altri, Seva Borzak Jr ha scelto una vita tutta sua diventando un pastore ortodosso della Chiesa russa.

Leggi anche ->Avanti un altro, Paolo Bonolis senza parole: “Mai vista una cosa del genere”

Come detto non esistono tanti dettagli sulla sua vita, poiché il pastore è una persona molto riservata ed interviene nel mondo dello spettacolo solo per ricordare la madre e ricordare il loro rapporto. Tra i due c’era un rapporto davvero speciale, come ha detto più volte il figlio: “Davvero è stata la mia migliore amica”. Della madre ricorda anche il trasporto con cui viveva la vita, quella passione che ha caratterizzato ogni sua scelta: “È quella che meglio definisce la sua arte e il suo essere. Faceva tutto con e per passione e intuiva chi aveva passione e chi no. Su questa base sceglieva le amicizie”.