GF Vip, Manuel Bortuzzo scoppia in lacrime: il triste ricordo lo travolge

1
259

Nel corso dell’ultima puntata del GF Vip, Manuel Bortuzzo è crollato: in lacrime, ha raccontato cosa ricorda del giorno in cui è stato colpito. 

 

L’ultimo periodo di Manuel Bortuzzo all’interno della casa del Grande Fratello Vip non è stato sicuramente facile. Ultimamente il giovane si è preoccupato per via di alcuni forti spasmi alle gambe, e la continua presenza di Lulù (con cui è tornato a discutere spesso) non ha migliorato la situazione.

Leggi anche -> GF Vip, tremendo sospetto su Alex Belli: coinvolto Fabrizio Corona

Alla fine, però, Bortuzzo è crollato in un momento che invece doveva essere piuttosto goliardico: il compleanno di Giucas Casella. La produzione del Grande Fratello Vip (come succede spesso) ha organizzato una festicciola in onore dell’illusionista, invitando tutti i concorrenti del programma a sciogliersi e divertirsi un po’. Per l’occasione è stata anche scelta una playlist che invogliasse i partecipanti a ballare: quello che nessuno si aspettava era che una delle canzoni facesse un effetto particolare su Manuel.

GF Vip, Manuel Bortuzzo in lacrime: la sua disperazione

Mentre tutti festeggiavano il compleanno di Giucas Casella, nella playlist musicale è capitato il brano I migliori anni della nostra vita di Renato Zero. Molti forse non se ne sono neanche accorti, ma gli occhi di Bortuzzo sono diventati lucidi: sembra che la canzone abbia smosso qualcosa. Appena lo ha notato, Manila Nazzaro si è precipitata accanto al ragazzo per chiedergli cosa fosse successo: il giovane così ha potuto riprendersi e tornare insieme al resto del gruppo (con un sorriso) come se nulla fosse successo.

Leggi anche -> Manuel Bortuzzo, Lulù perde la testa al GfVip: “Sei un pezzo di m***a”

In tanti online hanno subito ipotizzato cosa abbia fatto reagire in questo modo Bortuzzo: la risposta però potrebbe essere nascosta in una sua vecchia intervista a Starbene. In quell’occasione infatti il giovane ha spiegato come ha passato gli ultimi momenti prima di essere colpito (per errore) nel corso di una sparatoria.”Ricordo il mio ultimo ballo” ha raccontato Manuel. In quell’occasione, infatti, il ragazzo ha danzato proprio sulle note de I migliori anni della nostra vita. “Un messaggio del destino”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here