Giancarlo Magalli, l’addio a I Fatti vostri lascia tutti senza parole: ecco la verità

1
1587

Lo storico conduttore de I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli, spiega perché ha deciso di abbandonare il programma. 

Magalli

E’ stato un addio o una cacciata? E’ la domanda che sta circolando negli ambienti televisivi dopo l’annuncio che Giancarlo Magalli non condurrà più I Fatti Vostri. In un’intervista a FqMagazine lo storico conduttore chiarisce che non è stato fatto fuori, essendo stato lui a chiedere di non fare più il programma. Il motivo? Era stanco, per quanto soddisfatto e grato di tutto ciò che ha dato e ricevuto dalla trasmissione di Rai Due.

La scelta di Giancarlo Magalli

“Sì, l’ho chiesto mesi fa al direttore di Rai Due Ludovico Di Meo” dice Giancarlo Magalli confermando che è stato lui a chiedere di lasciare la conduzione de I Fatti Vostri, programma che condotto per  oltre vent’anni di fila. La stanchezza, complice il difficilissimo anno segnato da Covid, ha iniziato a farsi sentire e lui ha preferito rinunciare.

Leggi anche –> I Fatti Vostri, addio a Giancarlo Magalli: chi prende il suo posto

Per la verità, Giancarlo Magalli avrebbe proposto a Michele Guardì di fare una staffetta con altri conduttori, un tot di mesi a testa, ma la sua proposta non sarebbe stata accolta: “Guardì è stato il primo ad essere informato. Ha capito la situazione… Gli avevo proposto la staffetta, un passaggio graduale ma lui ha ritenuto di no”

Leggi anche –> Giancarlo Magalli, l’annuncio a I Fatti Vostri: “Ci lascia, è un grandissimo dolore”

Ciò detto, Giancarlo Magalli nega su tutta la linea che vi siano stati dissapori, attriti o congiure dietro le quinte (e in particolare malumori con Salvo Sottile). E l’entrata in scena come conduttrice di Anna Falchi? Interpellato a tale proposito, il celebre volto Rai commenta: “Questa domanda non la deve fare a me ma a chi l’ha scelta”. A buon intenditore.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here