Gianni Morandi, la moglie rompe il silenzio: “Ogni giorno che passa…”

0
3892

A tre mesi dall’incidente domestico che ha cambiato la vita di Gianni Morandi, la moglie del cantante, Anna Dan, fa luce sulle sue condizioni di salute. 

Come sta Gianni Morandi? Sono in molti a domandarselo a tre mesi dall’incidente domestico in cui il mitico cantautore ha rischiato di morire, finendo nel gigantesco braciere che aveva acceso in giardino per bruciare delle sterpaglie. La strada per la guarigione è ancora molto lunga, fa sapere Anna Dan, la moglie dell’intramontabile artista, in un’intervista concessa al settimanale Di Più Tv.

La lenta ripresa di Gianni Morandi

Quel maledetto incidente domestico ha decisamente stravolto la vita di Gianni Morandi. L’episodio risale allo scorso 11 marzo e lui non si è ancora ripreso. Il cantante ha rischiato di perdere non solo la mano destra, ma la sua stessa vita.

“La strada per la guarigione di Gianni purtroppo è ancora molto, molto lunga – ha chiarito Anna Dan -. Non è dato sapersi quando mio marito si potrà considerare guarito, ogni giorno che passa è un passo in più verso la guarigione”.

Leggi anche –> Gianni Morandi lascia tutti senza parole: “E’ enorme” 

Oggi come oggi Gianni Morandi desidera solo tornare a una vita normale, senza limitazioni di sorta (oltre a quelle imposte dal Covid-19 e a cui tutti siamo assoggettati), e lasciarsi alle spalle quella brutta disavventura. “Rivuole la normalità – rimarca Anna Dan – e desidera che l’incidente che gli è capitato rimanga solo uno spiacevole e brutto ricordo”.

Leggi anche –> Gianni Morandi, da oggi cambia tutto: necessario dopo le gravi ustioni

Intanto, nonostante i guai salute, Gianni Morandi non si ferma: l’artista sta lavorando per i suoi fan e non vede l’ora di far sentire a tutti la sua musica. “Gianni è stato a Milano in sala registrazioni, ha inciso un nuovo pezzo e provato cose nuove”, ha rivelato sempre Anna Dan. Il conto alla rovescia è già partito…