Gigi D’Alessio lascia senza parole Alfonso Signorini: “Mi hai rovinato”

0
1865

Cacciatore incallito e senza scrupoli di scoop e scandali sensazionalistici o uomo mite e sensibile con un profondo senso della misura? Ecco chi è veramente Alfonso Signorini, storico direttore di Chi.  

Tutto si può dire di Alfonso Signorini, ma non che non sia un professionista instancabile. L’esperto e appassionato di gossip, storico direttore di Chi, ha lavorato sodo per arrivare dov’è oggi. E chi non lo conosce bene non dovrebbe lasciarsi andare a giudizi affrettati su di lui.

alfonso signorini

Di recente il conduttore del Grande Fratello Vip è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, e in quel salotto si è raccontato a 360° parlando della sua vita privata, del grande dolore per la scomparsa di sua madre e del rapporto che ha costruito negli anni con i vip oggetto dei suoi scoop.

Il lato più intimo di Alfonso Signorini

Nel corso di quell’intervista Alfonso Signorini ha definito il suo rapporto con Paolo Galimberti solido come una roccia: “Paolo è il mio compagno da 19 anni, abbiamo vite parallele. Ognuno ha la sua casa e la sua vita. A far la differenza è la qualità del tempo. Lui c’è per me e io per lui”. Poi, come in ogni coppia, “litigate, anche furibonde, non mancano, ma alla fine ci si ritrova sempre”.

Leggi anche –> GF Vip, l’annuncio di Alfonso Signorini: non era mai successo prima in tv

Spazio poi alle emozioni più intime. Alfonso Signorini ha parlato della madre che non c’è più, un dolore che il conduttore non potrà mai dimenticare. Il suo approccio al mondo della tv e alla professione è cambiato seguendo i consigli proprio della sia mamma: “Mi criticava, all’inizio in tv ero molto più tagliente e ‘cattivo’. Lei sapeva che non ero così e ci restava male”, ha raccontato il direttore di Chi.

Leggi anche –> Alfonso Signorini, la rivelazione sulla leucemia mieloide: “Non voglio essere compatito”

Last but not least, Alfonso Signorini ha parlato dei vip sui quali negli anni ha fatto tantissimi scoop. Nonostante li abbia messi spesso in difficoltà, negli anni il giornalista ha saputo trovare un equilibrio tra curiosità e rispetto e ha capito qual è la linea rossa da non valicare. Lo sa bene anche Gigi D’Alessio, il quale in un videomessaggio gli ha detto: “Quest’anno mi hai rovinato la vacanza, ma va bene lo stesso. Sei un uomo di parola, un amico, un grande professionista. Ti voglio bene e so che tu ne vuoi a me”.