Grande Fratello Vip, nella notte succede di tutto: liti, lacrime e urla furibonde

2
349

Dopo la puntata serale del Grande Fratello Vip, la nottata per i concorrenti è stata decisamente agitata, tra liti, urla e lacrime.

Grande Fratello VipDalla puntata di ieri del Grande Fratello Vip in molti si attendevano eventi memorabili, punizioni esemplari. Il video pubblicato da Adriana Volpe prima della puntata aveva fatto pensare che Alfonso Signorini ed il Grande Fratello avrebbero preso dei seri provvedimenti nei confronti di Katia Ricciarelli, rea di aver pronunciato nuovamente frasi che possono disturbare il pubblico e che possono essere percepite come sessiste, omofobe e razziste.

Si era pensato anche che potessero esserci dei provvedimenti per quei concorrenti, Lulù in primo luogo, che hanno un modo di esprimersi troppo colorito per essere in televisione. Insomma ci si attendeva qualche ribaltone, magari anche l’esclusione dal reality di Katia Ricciarelli, ma non c’è stato nulla di tutto ciò.

Alfonso Signorini ha redarguito la cantante per il frasario utilizzato, gli altri concorrenti per aver utilizzato brutte parole e un linguaggio molto colorito, per aver alzato i toni ed aver dato uno spettacolo poco edificante. Ma ha anche preso le difese di Katia, spiegando come quelle frasi siano frutto di una cultura ormai superata, quella della generazione dell’artista,  e che non vogliono essere offensive. Dunque secondo il conduttore bisogna comprenderla e non attaccarla.

Leggi anche ->Raoul Bova, il momento di grave difficoltà: “Bisogna restare lucidi”

Grande Fratello Vip, polemiche, liti e lacrime nella notte

La mano morbida del GF Vip sulle questioni di questa settimana non è piaciuta fuori dal programma, ma nemmeno dentro la casa. Quello che ha provato maggiore fastidio nel comportamento conciliante della produzione è stato Barù, il quale non ha esitato a contestare le decisioni e le parole dette dal conduttore in diretta:

“Non è una questione di generazione, mio nonno non avrebbe mai detto una cosa del genere. Non capisco perché in Italia si facciano passare queste cose, negli USA saresti fott..to. Sono cose brutte”.

Ieri notte c’è stata anche una dura lite tra Alessandro Basciano e Sophie Codegoni. A cominciare è stata l’ex tronista, attaccando l’ex tentatore per non averla scelta durante le votazioni. Lei ha ovviamente dato il suo nome quando gli è stato chiesto chi avrebbe salvato, mentre lui ha votato Gianmaria. I due se le sono dette di santa ragione, esprimendo i rispettivi punti di vista.

Leggi anche ->Benedetta Rossi, il commosso ricordo dell’amico scomparso fa piangere tutti

Alessandro non ci sta che Sophie non si esponga mai sul loro rapporta e lo lasci nel limbo: “Fai la fenomena e non ti esponi mai sul nostro rapporto, hai rotto”. Ma Sophie cerca di spiegargli che il fatto di non esporsi è una questione caratteriale: “Io non faccio la fenomena! Mi devi far parlare. Se vuoi una persona che dice tante cose e poi a fatti non fa niente non sono io quella persona. Le parole volano. In puntata non ho detto cose brutte”.

Basciano non è convinto dalle sue parole e ribadisce che vuole una prova che lei è presa dalla loro relazione. Quindi si alza dalla sauna e la lascia da sola. Sophie è distrutta dalla discussione e dalle urla e si mette a piangere. A consolarla arriva Soleil, con la quale ormai c’è un rapporto di amicizia stretta.

2 COMMENTS

  1. I discovered your website website on the search engines and appearance a number of your early posts. Continue to keep inside the excellent operate. I just now extra increase your RSS feed to my MSN News Reader. Looking for toward reading a lot more within you later on!…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here