Grave lutto per Carlo Ancelotti: è morta l’ex moglie Luisa Gibellini

3
321

Un terribile lutto ha colpito l’allenatore Carlo Ancelotti: la sua ex moglie Luisa Gibellini, madre di Katia e Davide, è morta a seguito di una grave malattia.

Si è spenta oggi a 63 anni, dopo una lunga malattia, Luisa Gibellini, per un quarto di secolo al fianco di Carlo Ancelotti, allenatore che non ha bisogno di presentazioni. Dal loro matrimonio, celebrato nel 1983, erano nati Katia e Davide; poi, nel 2008, la separazione, e nel 2014 le seconde nozze di Ancelotti con Mariann Barrena McClay, di 11 anni più giovane.

L’ultimo saluto a Luisa Gibellini

Come accennato, Luisa Gibellini era da tempo molto malata e negli ultimi mesi le sue condizioni si erano purtroppo aggravate. Ogni tentativo di combattere il brutto male che l’aveva aggredita è risultato vano e oggi è arrivata la notizia della sua prematura scomparsa. Il tecnico dell’Everton domenica sera è tornato in Italia subito dopo aver saputo che le condizioni della donna erano sempre più critiche.

Leggi anche –> Lutto nel giornalismo: è morto Aldo Forbice, storica voce di Zapping

Parlando di Luisa Gibellini in un’intervista, Carlo Ancelotti ha confessato di aver trascorso la sua vita coniugale tra alti e bassi, come tante altre coppie. L’ex moglie scomparsa oggi possedeva il brevetto di pilota ed era molto nota anche a Milanello: ai tempi del loro matrimonio, infatti, era solita accompagnare il marito in aerotaxi agli allenamenti. Anche lei aveva una grande passione per lo sport, da giovane era stata portiere di calcio, ricevitrice di softball ed era anche una patita del tennis.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della Formula 1: è morto Max Mosley

Dopo la separazione, Ancelotti ha iniziato a frequentare la rumena Mariann Cretu, ma fu una relazione di breve durata, quindi ha appunto sposato in seconde nozze la donna d’affari canadese Mariann Barrena McClay. Lui e Luisa Gibellini erano nonni di due gemelli, Lucas e Leon, nati dal figlio Davide e dalla sua compagna Ana Galocha.

 

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here