Incidente funivia, sale il bilancio delle vittime: un bambino non ce l’ha fatta

0
4812

Sono 14 le vittime del drammatico incidente alla Funivia Stresa-Mottarone: uno dei due bimbi ricoverati in ospedale purtroppo non ce l’ha fatta.  

Non ce l’ha fatta il bambino di nove anni ricoverato all’ospedale Regina Margherita di Torino dopo essere precipitato in una cabina della funivia Stresa-Mottarone nel Verbano con a bordo almeno 15 persone. Sale così a 14 il numero delle vittime, tra cui forse altri minorenni.

Un altro bimbo di 5 anni è stato ricoverato nell’ospedale infantile con trauma cranico, toraco-addominale e fratture agli arti inferiori, ma al momento sarebbe cosciente. “Abbiamo fatto tutto il possibile ma dopo poche ore di tentativi non ce l’ha fatta” ha riferito il direttore generale dell’ospedale informato dai medici che hanno seguito la giovane vittima.

Tragedia infinita sulla funivia per il Mottarone

La sindaca di Stresa, Marcella Severino, ha intanto raggiunto il luogo dell’incidente: “I testimoni hanno visto la cabina arretrare velocemente e poi all’altezza del pilone si è scarrucolata ed è stata sbalzata giù”, ha dichiarato, aggiungendo che il tecnico incaricato della manutenzione della funivia “ha detto che tutto era in ordine”. “Oggi – ha poi chiarito la sindaca parlando con i giornalisti – non cerchiamo le cause, ma sappiamo che prima della riapertura di ieri sono stati fatti i collaudi”. Infine ha confermato che “la fune è tranciata di netto”.

Leggi anche –> Dramma Funivia Stresa-Mottarone: precipita una cabina, è una strage

“Il tragico incidente alla funivia Stresa-Mottarone suscita profondo dolore per le vittime – ha dichiarato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in una nota -. Esprimo alle famiglie colpite e alle comunità in lutto la partecipazione di tutta l’Italia. A questi sentimenti si affianca il richiamo al rigoroso rispetto di ogni norma di sicurezza per tutte le condizioni che riguardano i trasporti delle persone”.

Leggi anche –> Domenica In, Mara Venier ferma tutto: “E’ successa una tragedia”

E il presidente del consiglio Mario Draghi, che segue ogni aggiornamento in costante contatto con il ministro Enrico Giovannini, la Protezione Civile e le autorità locali: “Ho appreso con profondo dolore la notizia del tragico incidente della funivia Stresa – Mottarone. Esprimo il cordoglio di tutto il Governo alle famiglie delle vittime”.