Laura Marzadori: chi è la violinista che ha incantato il mondo

0
105

Laura Marzadori è un’eccellente violinista. Il suo nome è  conosciuto in Italia ma anche all’estero. Scopriamo di più su di lei. 

Laura Marzadori

Per i meno esperti il nome di Laura Marzadori rimanda al mondo dei social. Effettivamente la donna è una nota influencer e sui social ha molti followers.

La Marzadori però è anche un’eccellente violinista: un vero e proprio prodigio. Il suo amore per la musica è iniziato fin da quando era piccola ed è per questo che ha iniziato a studiare violino quando aveva appena quattro anni. Scopriamo di più su di lei.

Laura Marzadori: ecco tutto quello che c’è da sapere su di lei

Classe 1989, la musicista è nata a Bologna. Il suo talento non è mai passato inosservato e la dedizione nello studio dello strumento l’ha ampiamente ripagata. Quando aveva solo 16 anni si è aggiudicata il Premio “Città di Vittorio Veneto”, il concorso violinistico nazionale più importante d’Italia. La vittoria le ha dato grande fama e aperto numerose porte anche a livello internazionale.

Leggi anche -> Vincenzo Mollica ritirato dalla tv, la malattia: come sta davvero adesso

A 25 anni è arrivato un altro successo davvero importante. E’ stata scelta per diventare Primo Violino di Spalla dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Dalla Marzadori non ci si poteva aspettare nulla di diverso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La sua passione per la musica è di famiglia e anche le sorelle Sara e Irene suonano. Con loro ha fondato il trio d’archi “Sorelle Marzadori”. Le tre sono davvero molto apprezzate e si esibiscono con musica classica e da camera.

Leggi anche -> Benedetta Rossi, la sua faccia: “Me l’hanno fatta così”

Come ogni grande violinista che si rispetti, anche la Marzadori si esibisce con uno strumento molto antico: un Giorgio Serafino del 1748. Questo le è stato concesso da una fondazione. Tra le sue altre passioni ci sono la moda e la scrittura. La prima l’ha portata ad essere una influncer sul web mentre la seconda le ha fatto scrivere un libro: “L’altra metà della notte”. E’ senza dubbio un’artista poliedrica.

Laura Marzadori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here