Lino Banfi non si arrende: “Si cerca di rallentare la malattia”

9
2221

La moglie di Lino Banfi da diverso tempo lotta contro una bruttissima malattia per cui ancora non esiste una cura definitiva

lino banfi

Recente Lino Banfi ha ricominciato a mostrarsi spesso sul piccolo schermo come ospite fisso di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, il programma televisivo pomeridiano di Rai 1 che va in onda dal lunedì al venerdì. Inoltre qualche giorno fa l’attore pugliese ha compiuto ben 85 anni e ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, in cui si è messo un po’ a nudo. Tra i vari temi trattati, l’ex Nonno Libero ha raccontato anche della malattia che affligge sua moglie e per cui, sfortunatamente, non esiste ancora una cura in grado di debellarla definitivamente: l’Alzheimer. “Mia moglie sta bene. Si cerca di rallentare la malattia“.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Arianna Montefiori, il dramma dopo Che Dio ci aiuti: la confessione

lino banfi lucia zagaria

L’amore di Lino Banfi per la moglie è smisurato

Lino Banfi e Lucia Zagaria vivono una storia d’amore lunga quasi sessant’anni, di cui dieci passati da fidanzati. L’attore pugliese non ha mai nascosto come la moglie sia la donna più importante della sua vita. “I nostri 60 anni di matrimonio parlano da soli. Facciamo le nozze di diamante: siamo stati fidanzati, poi ci siamo sposati, e ora facciamo gli amanti, aspettando i 70“. I due stanno insieme da quando Lino Banfi aveva solamente 16 anni, era un ragazzino, e da allora non si sono mai più lasciati. Una storia d’amore come quelle delle favole o che vengono raccontate solo nei romanzi o nei film.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Renato Zero, chi è il figlio Roberto Anselmi Fiacchini: la sua storia

Nonostante l’età inizi ad essere abbastanza avanzata, Lino Banfi è entrato nei cuori di tantissimi italiani proprio grazie al ruolo di Nonno Libero, il nonno di casa Martini nella serie televisiva Un medico in famiglia, andata in onda tra la fine degli anni Novanta e gli anni Duemila. L’attore pugliese non ha nascosto che gli piacerebbe ricominciare a vestire i panni di quel personaggio, anche solamente per concludere la storia. “Mi farebbe piacere concludere la storia, anche con tre-quattro puntate“.

lino banfi

9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here