Loredana Lecciso rivela: “Tumore? Vivo di controlli periodici”

72
611

Loredana Lecciso è una donna molto accorta e in una recente intervista si è fatta promotrice dell’importanza della prevenzione per la salute.

Loredana LeccisoSono ormai anni che il Ministero della Salute e le televisioni informano sull’importanza della prevenzione in ambito medico. Di recente un report dell’Oms ha evidenziato come l’aumento dell’aspettativa di vita delle persone porterà ad un aumento di diagnosi di tumore nella popolazione mondiale. Le armi per contrastare questo male sono attualmente sempre le stesse: controlli periodici e prevenzione.

Il primo compito di tutti è quello di mantenere uno stile di vita salutare fatto di attività fisica, alimentazione salutare, abbandono delle cattive abitudini come l’utilizzo di sigarette e alcol. A questo va associata la prevenzione medica, visto che i fattori di rischio con l’avanzamento dell’età aumentano, e dunque il sottoporsi ad esami di routine che possano permettere una diagnosi precoce.

Ancora oggi, alcuni tipi di tumore, possono essere sconfitti facilmente quando viene fatta una diagnosi in tempo. La prevenzione in tal senso è la migliore arma che abbiamo a disposizione ed è importante che si trovi il tempo per i controlli anche quando si pensa di stare bene. Recentemente lo ha dimostrato il caso di Carolina Marconi: l’attrice ha scoperto di avere il cancro dopo un controllo di routine.

Leggi anche ->Barbara D’Urso in crisi: il compagno Zangrillo scompare dai radar

Loredana Lecciso si fa portavoce della prevenzione contro il tumore

Dell’importanza della prevenzione è ben cosciente Loredana Lecciso e in una recente intervista concessa al settimanale ‘Nuovo‘, la soubrette se n’è fatta portavoce. In primo luogo la compagna di Al Bano ha chiarito che fortunatamente per adesso non ha mai avuto problemi di salute e che è stata in ospedale solo ed esclusivamente per partorire i tre figli. Ciò nonostante da qualche anno a questa parte si sottopone a diversi esami di routine per scongiurare l’insorgere di malattie potenzialmente letali.

La showgirl comprende bene il motivo per cui molte volte si rimandano o si evitano simili esami. Spesso infatti abbiamo le settimane impegnate con tante di quelle cose che solo trovare il tempo per un controllo risulta difficile. Per questo spiega che alcune cose non sono così importanti come crediamo e i controlli lo sono certamente di più. Inoltre è consapevole che nel rimandare gli esami subentra una forma di paura: ovvero il timore di scoprire che c’è qualcosa e che la nostra vita deve cambiare radicalmente.

Leggi anche ->Lino Guanciale, addio alla serie più amata: “Mi si chiude la gola”

Ma questo timore va superato, proprio perché lo scoprire una malattia grave nella sua fase iniziale, specie se si tratta di tumori trattabili, può fare la differenza tra la vita e la morte. Per questa ragione la Lecciso invita tutti a non avere paura dei controlli medici e di sottoporsi agli esami anche quando si ritiene che non ve ne sia bisogno.

72 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here