Luca Zingaretti, l’annuncio a sorpresa: “Ho deciso, cambio vita”

26
720

Dopo l’addio a Montalbano, il noto attore Luca Zingaretti fa sapere che ci sono altre novità in vista: ecco di cosa si occuperà in futuro. 

luca zingaretti

Sessant’anni, si sa, è un’età che impone riflessioni e bilanci. E’ una regola alla quale non sfugge Luca Zingaretti, uno degli attori più amati dagli italiani, che spegnerà le candeline il prossimo 11 novembre. Merito anche del Commissario Montalbano, al quale ha prestato il volto e la voce per tanti anni. Il compleanno cade in un momento per lui non facile, segnato com’è dalla recente perdita di entrambi i genitori, oltre che dall’addio alla fortunata serie nata dai romanzi di Andrea Camilleri. Di qui l’esigenza di dare una svolta alla propria vita.

La svolta di Luca Zingaretti a 60 anni

Al giro di Boda dei sessant’anni Luca Zingaretti confessa che la sua più grande paura non è quella di morire, ma di guardarsi indietro e accorgersi di essersela “giocata male”, dice a DiPiù. Il verbo non è scelto a caso, visto che da giovanissimo era ben avviato a una brillante carriera da calciatore. Per il momento, però, l’attore può dirsi soddisfatto.

Leggi anche –> Luca Zingaretti, lo sfogo dopo il terribile lutto: “Se n’è andato…”

Leggi anche –> Luca Zingaretti rompe il tabù della frustrazione psicologica: le sue parole

Merito anche del solido rapporto con la sua compagna di vita (oltre che collega) Luisa Ranieri, che Luca Zingaretti considera la propria “anima gemella”.  Un amore grazie al quale l’attore è diventato a cinquant’anni anche papà: nel 2011 è infatti nata l’amatissima Emma, e quattro anni dopo Bianca. E’ con loro che festeggerà il suo compleanno: sono i suoi amori, la sua famiglia e l’unica cosa che per lui conta davvero. Ed è soprattutto a loro che si dedicherà d’ora in avanti.

Per il resto, Luca Zingaretti guarda al futuro senza troppa malinconia: invecchiare non lo preoccupa, perché significa semplicemente aver vissuto e questa – dice – è una bella fortuna…

26 COMMENTS

  1. It’s a shame you don’t have a donate button! I’d definitely donate to this outstanding blog!
    I suppose for now i’ll settle for book-marking and
    addiing your RSS feed to my Google account. I look forward to new updates
    and will share this site with my Facebook group. Talk soon!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here