Mara Venier nella bufera: accusata di molestie, la sua reazione furibonda

17
598

Mara Venier è arrabbiata e sconvolta per quanto accaduto dopo l’ultima puntata di Domenica In con Alvise Rigo: ecco le sue parole. 

mara venier

Mara Venier è imbufalita. La celebre conduttrice Rai non ha affatto apprezzato certe critiche e insinuazioni arrivate dopo l’ultima puntata di Domenica In. Durante il talk su Ballando con le Stelle la Nostra si è lasciata andare a qualche effusione di troppo con uno dei suoi ospiti, lo statuario modello ed ex rugbista Alvise Rigo, tra i concorrenti del varietà di Milly Carlucci.

La furiosa reazione di Mara Venier

Lo scherzoso siparietto si è prestato evidentemente a uno spiacevole fraintendimento: qualcuno l’ha paragonato a quanto accaduto su Toscana Tv, con la giornalista Greta Beccaglia molestata in diretta da un tifoso dopo la partita Empoli-Fiorentina. E Zia Mara non ci sta.

Leggi anche –> Mara Venier, la foto che scalda il cuore di tutti: “Era piccolino”

Leggi anche –> Alvise Rigo, chi è il Can Yaman italiano di Ballando con le stelle: quello che nessuno sapeva

In una dichiarazione affidata all’agenzia Adnkronos Mara Venier ha definito “vergognoso accostare il gesto goliardico fatto con simpatia e affetto in assoluta buona fede nei confronti di Alvise, mio concittadino veneziano, all’atto di molestia nei confronti della giornalista sportiva di Toscana Tv. Prima di scrivere un pezzo così un giornalista ci deve pensare molto bene. Non accetto di essere accostata alle molestie sessuali. Non mi va bene e sto valutando col mio avvocato un’azione legale”.

“Le molestie sessuali sono una cosa – ha aggiunto la conduttrice 71enne -. Una bottarella al sedere fatta ridendo è un’altra cosa. Ho mandato tutto al mio avvocato Carlo Longari e valuteremo se è il caso di querelare… Non permetto a nessuno di mettere insieme queste vicende”.

Quanto al diretto interessato, Alviso Rigo, modello, personal trainer ed ex rugbista, tra i concorrenti di Ballando con le Stelle in coppia con la ballerina svedese Tove Villfor, ha cercato di sdrammatizzare: “Se mi sono sentito molestato? Ma scherziamo? Mara è una zia per me. Il nostro era un gioco. Non è assolutamente accostabile una cosa così grave come quella accaduta alla giornalista sportiva Beccaglia a una cosa così simpatica e goliardica come quella fra Mara e me”.

17 COMMENTS

  1. Your web-site is so cool. I am impressed by the details that you have on this website. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for more articles. best insurance

  2. I feel this is among the so much important information for me.
    And i am glad reading your article. But should statement on some normal
    things, The site taste is wonderful, the articles is actually nice :
    D. Good job, cheers

  3. Excellent post. I was checking constantly this blog and I am
    impressed! Very helpful info particularly the last part :
    ) I care for such information a lot. I was seeking this particular info for a long time.
    Thank you and best of luck.

  4. My brother recommended I might like this web site.
    He was totally right. This post truly made my day.
    You can not imagine simply how much time I had spent for this information! Thanks!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here