Mara Venier zittisce Sabrina Salerno: cala il gelo a Domenica In

48
945

Nervi a fior di pelle oggi nello studio di Domenica In: la padrona di casa, Mara Venier, non ha nascosto la sua stizza nei confronti dell’ospite Sabrina Salerno. 

Ubi maior minor cessat. Tradotto: se Mara Venier perde le staffe, l’ospite deve chiudere il becco. Lo sa bene Sabrina Salerno, che nel corso dell’ultima puntata di Domenica In è stata zittita senza tanti complimenti dalla conduttrice veneziana.

Leggi anche –> Domenica In, Mara Venier dice addio a Pretelli: cosa è successo in diretta

Il gesto inconsulto di Mara Venier nei confronti di Sabrina Salerno

A Domenica In si stava discutendo della finale di Ballando con le Stelle, quando ha preso parola la 53enne genovese, certa di poter parlare indisturbata. Purtroppo aveva fatto male i calcoli: Zia Mara l’ha subito ripresa, e senza nascondere una certa insofferenza. La vicenda ha provocato non poco imbarazzo in studio e innescato una raffica di critiche da parte di alcuni telespettatori, che si sono riversati su Twitter e altri social puntando il dito contro la conduttrice veneta.

Leggi anche –> Sabrina Salerno, come ha iniziato la carriera: il rapporto speciale con Claudio Cecchetto

“Sono felice, ho fatto un bel percorso, ho messo tutto l’amore che potevo, più di così non potevo dare”, ha esordito Sabrina, ma prima di completare il discorso è stata bloccata dalla Venier. Quest’ultima si è rivolta alla vincitrice di Ballando con le Stelle 16: “Vorrei sentire Arisa”, ha detto. “Solo una cosa voglio dire”, ha azzardato la Sabrina Nazionale. “Si, ma dopo vengo da te…”, ha ribattuto Mara. “Mi fai parlare dopo? Sicura?”. E l’altra, sempre più irritata: “Scusa, visto che parlate di Arisa… Amore, tranquilla”. La cantante di rimando: “Volevo solo dire una cosa del tesoretto…”. Quindi l’ultima stoccata della Venier: “Visto che Arisa non ha aperto bocca, volevo sentire una parola se non ti dispiace, eh!. Se ti dispiace, io non coinvolgo più nessuno e fate voi”. Ed è subito gelo.

Gli ospiti in studio si sono guardati con aria spiazzata e perplessa, avendo capito che il clima si stava scaldando oltre la soglia di guardia. La padrona di casa si è poi lasciata andare a una risata liberatoria, per sciogliere la tensione e sdrammatizzare un po’, dirigendosi poi su Arisa. Ma la Salerno – sconfitta 0 a 1 – è rimasta ammutolita: la sua unica consolazione è l’ondata di solidarietà che la sta sostenendo sui social.

48 COMMENTS

  1. hello!,I really like your writing very a lot! percentage we keep in touch extra about your post on AOL? I need a specialist in this space to resolve my problem. May be that’s you! Looking forward to peer you.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here