Marco Profeta, chi è: età, carriera e curiosità sull’avvocato artista

1
304

Scopriamo chi è Marco Profeta: età, carriera e curiosità sull’avvocato musicista finito al centro di una querelle tra Adriana Volpe e l’ex.

Probabilmente nessuno di voi ha mai sentito parlare prima d’ora di Marco Profeta. Il suo nome è saltato fuori ieri, quando l’ex marito di Adriana Volpe, Roberto Parli, ha accusato l’uomo di girare nudo in casa davanti alla figlia Giselle. Un’accusa pesante quella dell’imprenditore, immediatamente smentita dalla conduttrice, la quale però non ha voluto aggiungere molto altro alla vicenda.

Non sappiamo dunque praticamente nulla su questo musicista che era ritratto in foto insieme ad Adriana Volpe. Non sappiamo se la conduttrice lo conosce bene o l’ha conosciuto solo per ragioni lavorative. Andando a fare una ricerca sul web, inoltre, su di lui si trovano ben poche informazioni. Il profilo Facebook ci racconta la sua passione per la musica, ci dà la possibilità di ascoltare i suoi brani pubblicati in rete e ci permette di scoprire che alla passione per quell’arte unisce un lavoro come avvocato.

Leggi anche ->Adriana Volpe, le accuse dell’ex marito: “Uomo nudo davanti a mia figlia”

Marco Profeta, chi è il musicista?

Qualche notizia in più su di lui la troviamo grazie ad un’intervista che il cantautore romano ha rilasciato a Lifestyleblog.it. In questa Marco spiega che le sue due professioni sono parte integrante della sua vita ed insieme si alimentano permettendogli di rendere al meglio sia nell’una che nell’altra. Sebbene crescendo abbia imparato ad amare la giurisprudenza e si sia innamorato del mestiere di avvocato, Profeta non è mai riuscito a lasciare del tutto il mondo della musica, una passione che l’ha accompagnato sin dai primi anni di vita.

Leggi anche ->Elisabetta Gregoraci e Antonella Fiordelisi: lite furibonda sul set

Sebbene abbia un certo credito nell’ambiente romano, Marco si dice disinteressato al raggiungimento della fama e del successo. Infatti a chiunque volesse intraprendere una carriera musicale consiglia: “Vorrei davvero che i giovani musicisti e cantautori capissero è che la vera realizzazione del loro sogno non è ottenere la fama o il palco importante, ma arrivare al cuore degli altri. Comunicare emozioni e nutrirsi di quelle che vengono restituite da chi ascolta la tua musica. E’ semplicemente meraviglioso e credo che sia il motore per vivere di musica”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here