Massimo Lopez colpito da un terribile lutto: il messaggio straziante

7
1092

Massimo Lopez, attore che non ha certo bisogno di presentazioni, piange la morte di una delle persone più importanti della sua vita. Ecco le sue parole.   

Un tragico lutto ha colpito Massimo Lopez, artista tra i più noti nel mondo dello spettacolo nostrano: è morto suo fratello Giorgio Lopez. Ad annunciare la triste notizia è stato proprio l’attore, che si è detto devastato dal dolore per la grave perdita. Le cause del decesso del 74enne attore e regista teatrale non sono ancora state rese note.

L’ultimo saluto di Massimo Lopez al fratello Giorgio

Giorgio Lopez si è spento a Roma, dopo una lunga e importante carriera che l’ha visto tra l’altro impegnato come pluripremiato doppiatore di alcuni tra i più celebri attori di Hollywood, come Danny De Vito e Dustin Hoffman. Suo fratello Massimo ha deciso di commentare la tragica perdita attraverso un video su Instagram.

Leggi anche –> Massimo Lopez, la confessione dopo il grave malore: “Una verità amara”

Leggi anche –> Fabio Fazio, l’annuncio scatena il caos: ma lui si difende così

Massimo Lopez ha fatto sapere che il suo amatissimo fratello maggiore è deceduto all’alba. Con palpabile commozione ha voluto ricordarlo come “un grande artista, una grande mente, un filosofo, un saggio”. E ha tenuto a sottolineare che Giorgio “non si è spento”, perché il suo spirito “rimane e rimarrà per sempre”. E dopo averlo ringraziato per tutto ciò che gli ha insegnato e per avergli dato il coraggio di fare un lavoro come il suo, ha concluso: “Ciao Giorgio, ti voglio bene”.

In calce al post di Massimo Lopez sono ben presto apparsi molti messaggi di condoglianze da parte di volti noti del mondo dello spettacolo, tra cui Mara Venier, Luca Ward, Eros Ramazzotti e Rita Dalla Chiesa. E uno dei figli di Giorgio, Gabriele, lui pure doppiatore, ha voluto ricordare il papà come “un lottatore encomiabile”, che ora sarà libero di correre e di recitare “in infiniti spettacoli”.

7 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here