Mattino Cinque, gelo in studio: Francesco Vecchi fuori di sé con l’autrice

2
232

Il conduttore di Mattino Cinque, Francesco Vecchi, si è spazientito mentre faceva il punto sulle regole del Green Pass: mai visto così nervoso.  

francesco vecchi

Puntata movimentata oggi, 6 gennaio, a Mattino Cinque News, con il conduttore e giornalista Francesco Vecchi che è andato nel pallone quando si è trovato a dover riassumere le regole relative al nuovo Green pass, durante il collegamento con l’inviata Flaminia Belfiore. Vecchi ha incespicato un po’, perdendo per un istante il filo del discorso, e si è poi lasciato andare a uno sfogo in diretta con una sua autrice.

La reazione inconsulta di Francesco Vecchi

L’autrice di Mattino Cinque avrebbe messo in difficoltà il conduttore parlandogli sotto, ma senza volerlo: il suo intento era solo quello di aiutarlo a risolvere l’impasse in cui era finito. Tant’è. “Come nel caso del Green pass quando fu introdotto… siii, siii…”, ha cercato di spiegare Vecchi. “Diciamo che si conserva il posto di lavoro… no? Non vieni licenziato…”, ha aggiunto, sempre con fare incerto e titubante.

Leggi anche –> Ilary Blasi in crisi con Francesco Totti? Il gesto che preoccupa tutti

Poi il giornalista si è interrotto bruscamente, smettendo di guardare la telecamera e rivolgendosi verso l’autrice dietro le quinte che gli stava suggerendo cosa dire, vedendolo in difficoltà. Il conduttore però non ha apprezzato il tentativo di aiuto e la collaboratrice si è beccata un severo rimprovero.

Leggi anche –> Gelo tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini: cosa sta succedendo

“Niki, scusa una cosa, sto parlando con Flaminia (l’inviata, ndr), se vuoi parlo con te!”, è sbottato con un sorriso forzato, non sufficiente però a nascondere la tensione. Poi, rivolgendosi all’inviata sempre con fare stizzito: “La mia autrice mi sta ripetendo tutto quello che dici tu Flaminia, però…”. E’ stata questione di pochi secondi, poi tutto è tornato alla normalità. Almeno davanti alle quinte…

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here