Maurizio Mattioli, il grave incidente e la morte della moglie Barbara Divita

4
331

Nella vita dell’attore Maurizio Mattioli c’è un grande dolore: la morte della moglie Barbara Divita. Ecco com’è andata. 

maurizio mattioli

Per il noto attore, doppiatore e comico Maurizio Mattioli gli ultimi anni sono stati molto difficili. Il 16 ottobre 2014 sua moglie Barbara Divita è morta dopo sette anni di sofferenze a causa delle complicazioni legate a un incidente. La coppia era sposata dal 1977 e non aveva avuto figli. Un evento che ha lasciato un segno indelebile sull’artista.

Il dramma che ha sconvolto Maurizio Mattioli

“L’incidente di mia moglie è stato un colpo terribile, mi è cascato tutto addosso”, ha raccontato tempo fa Maurizio Mattioli a Storie Italiane. La cosa più difficile è stata vederla soffrire, lucida e consapevole di non avere speranze. La donna era diventata disabile, avendo perso definitivamente l’uso degli arti inferiori e, di conseguenza, smesso di camminare. Le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate fino al tragico epilogo.

Leggi anche –> Amici, lo sfogo di Gigi D’Alessio su LDA: “Non me ne frega niente”

Ci è voluto molto tempo perché Maurizio Mattioli ricominciasse a vivere e ritrovare una forma di serenità, grazie anche al sostegno degli affetti più cari, compresi i fratelli Vanzina. “Penso che nel lavoro tutto sia andato nel modo migliore – aveva raccontato lo stesso Mattioli a ridosso dell’incidente -. La gente mi vuole bene e ne sono felice. Ma non credo di essere un uomo fortunato, perché anche se mi trovo in un periodo di grande forza artistica, dopo che mia moglie è rimasta paralizzata in un incidente d’auto, nella vita privata attraverso un momento difficilissimo. Credo fosse tutto già scritto, il successo come il dolore, e bisogna andare avanti lo stesso. Per fortuna, ho molti amici su cui posso contare: si vede che avevo seminato bene”.

Leggi anche –> Tina Cipollari irriconoscibile, com’era da giovane: non sembra lei

4 COMMENTS

  1. The Nectarine has smooth-slick pores and skin like a Plum. The style is resembling a Peach. The significant distinction is that the Peach has a rough protective skin a prickly fiber that protects the fruit and if not wiped-off can hurt your tongue….

  2. Hello very nice blog!! Guy .. Excellent ..
    Superb .. I’ll bookmark your site and take the feeds additionally…I am glad
    to find numerous useful information here in the post, we want develop extra
    techniques on this regard, thanks for sharing.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here