Melissa Satta, confessioni private sui social: tutti senza parole

1
314

Melissa Satta si è lasciata andare ad alcune confidenze sul suo profilo Instagram, dove vanta quasi 4 milioni e mezzo di follower: ecco le sue parole.

Melissa Satta ha regalato ai suoi numerosissimi fan e followers su Instagram un video mozzafiato che l’immortala durante il make up, con uno sguardo super sensuale. E sullo stesso social network, dove vanta quasi 4 milioni e mezzo di follower, si è lasciata andare ad alcune intime confidenze.

Le confessioni private di Melissa Satta

Reduce dalla separazione da Kevin Prince Boateng, con il quale ha avuto il figlio Maddox (7 anni), Melissa Satta ha risposto ad alcune domande sulla sua vita privata, in deroga alla sua consueta riservatezza. “Mamma e papà continuano a dare sempre e per sempre amore ai propri figli – ha spiegato l’ex Velina -. Non è mai facile una separazione, ma con intelligenza si cerca di gestire al meglio. L’amore per i figli è per sempre”.

Leggi anche –> Eros Ramazzotti, flirt con Federica Macciotta? L’incredibile reazione di lei

Quella con il calciatore, ha confessato in lacrime Melissa Satta in una recente intervista a Verissimo, “è stata la storia più importante della mia vita. La fine del matrimonio per me è stato un dolore enorme. E’ stato un rapporto d’amore stupendo con difficoltà e cambiamenti. Siamo sereni e abbiamo deciso di prendere ognuno la propria strada”.

Leggi anche –> Uomini e Donne, Valentina Autiero furiosa: “Ridicoli, se solo sapessero…”

Quanto al presunto nuovo flirt con Mattia Rivetti, fondatore del brando di moda Stone Island, la Nostra non conferma né smentisce. Un settimanale li ha “beccati” insieme a Venezia, ma in atteggiamenti non compromettenti: “Fidanzati non famosi in futuro? I compagni si scelgono con testa e cuore. Alla fine siamo tutti persone”. E a chi le chiede se vorrebbe un secondo figlio, risponde senza esitare: “Magari…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Melissa Satta (@melissasatta)

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here