Paolo Bonolis, la decisione di Mediaset sul futuro: l’annuncio ufficiale

0
3021

Dopo rumors di corridoio sempre più insistenti che volevano il ritorno di Paolo Bonolis in Rai, è finalmente arrivata la decisione finale.   

Ormai è ufficiale: Paolo Bonolis ha rinnovato il contratto con Mediaset per altri tre anni. Come anticipato dai colleghi di TvBlog, il noto conduttore ha deciso di restare a Canale 5, dove è molto seguito e apprezzato, e sicuramente tornerà a condurre Avanti un altro (versione preserale) oltre al format da prima serata Avanti un altro! Pure di sera (con gli ospiti vip). Con buona pace delle voci di corridoio sempre più insistenti che volevano il suo ritorno in Rai.

Una buona notizia per l’affezionato pubblico di Paolo Bonolis

La notizia della conferma di Paolo Bonolis in Mediaset è senz’altro gradita a tutti coloro che lo seguono da anni su Canale 5, dove il conduttore gode di piena libertà artistica ed è seriamente apprezzato. Ora il suo affezionato pubblico potrà senz’altro aspettarsi altre edizioni di successo di Avanti un altro oltre ad Avanti un altro! Pure di sera. Ma ci sarà probabilmente spazio anche per altri impegni televisivi: già si mormora di una riedizione di Ciao Darwin.

Leggi anche –> Sonia Bruganelli fa impazzire Bonolis: “Niente da dichiarare”

Questa sera, intanto, Paolo Bonolis sarà al timone dell’ultima puntata di Avanti un altro! Pure di sera: è come sempre attesissimo l’appuntamento con i vip in gara, Luca Laurenti e le gag che tanto divertono il pubblico di Canale 5.

Leggi anche –> Avanti un altro! Paolo Bonolis a una concorrente: “La più grande stronz….”

Pare che la Rai avesse cercato Paolo Bonolis come prossimo direttore artistico per il Festival di Sanremo, dopo aver incassato il “no” da parte di Amadeus per una terza edizione consecutiva. Secondo TvBlog, nel rinnovo con Mediaset avrebbe giocato un ruolo chiave Pier Silvio Berlusconi, con la sua irresistibile capacità di persuasione.